Quantcast
facebook rss

Non tornano a casa dopo l’escursione
sui Monti della Laga: due ascolani
ritrovati sani e salvi dal Soccorso Alpino

MONTAGNA - L'allarme era scattato alla ore 21, da parte dei familiari che, fortunatamente, erano al corrente del percorso che la coppia aveva programmato. Le ricerche sono terminate alle 2,30 nel bosco della Martese dove l'uomo e la donna sono stati ritrovati in buone condizioni
...

 

Li hanno cercati nella notte: ma per fortuna sono stati ritrovati sani e salvi. Brutta avventura per due escursionisti, un uomo ed una donna di Ascoli, che avevano approfittato della bella giornata di ieri, domenica 23 gennaio, per godersi una camminata sui Monti della Laga.

Ma a sera, intorno alle ore 21, non vedendoli rincasare, i familiari hanno dato l’allarme e, subito, sulle loro tracce si sono messi gli uomini del Soccorso Alpino e Speleologico di Ascoli e Teramo, seguendo la concatenazione di vette programmato dai due e di cui i familiari stessi fortunatamente erano al corrente.

Gli operatori del Soccorso Alpino hanno provveduto a battere la zona percorrendo in entrambi i sensi la traccia, col supporto logistico di diverse motoslitte messe a disposizione dal vicino Rifugio “Il Ceppo”.

I due escursionisti, attardati da un errore di valutazione della traccia, sono stati individuati alle ore 2,30 nel vasto bosco della Martese, a Valle Castella (Teramo) e sono stati ricondotti alle loro auto.

Presenti sul posto Vigili del Fuoco di Teramo e i Carabinieri di Valle Castellana.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X