Quantcast
facebook rss

Bocce, parata di stelle
al “Città di Castel di Lama”

SPORT - Partecipazione numerosa e di alta qualità al Trofeo organizzato dalla Bocciofila La Sportiva del neo presidente Emiliano Cinaglia. Vittoria ai fanesi Manuelli e Campanelli, bronzo ai big Di Nicola e Nanni. Fuori dalla fase finale il campione del mondo Gianluca Formicone. Domenica gara regionale a coppia a Centobuchi
...

Il gruppo dei premiati del “Trofeo Città di Castel di Lama”

 

di Tiziano Vesprini

 

Fa ancora centro la Bocciofila La Sportiva Castel di Lama del neo presidente Emiliano Cinaglia con l’organizzazione del “Trofeo Città di Castel di Lama”, gara nazionale a coppie che ha fatto registrare un record di partecipazioni con ben 224 formazioni iscritte: 81 coppie di categoria A, 70 di categoria B, 73 di categoria C. Ma è stato anche record di qualità dei bocciatori in gara. Su tutti il campione del mondo Gianluca Formicone che, in coppia con il giovane compagno di squadra Marco Di Nicola, ha però mancato la fase finale. Nella gara diretta da Domenico Sposetti, i gironi di qualificazione si sono svolti, oltre che a Castel di Lama, anche ad Ascoli, Comunanza, Grottammare, Folignano, Monteprandone, San Benedetto, Stella di Monsampolo e in sette impianti del Fermano.

Il campione del mondo Gianluca Formicone

La vittoria è andata a Gianluca Manuelli e Riccardo Campanelli (San Cristoforo Fano) che si sono aggiudicati il tabellone di categoria A battendo in semifinale la quotata coppia Giuliano Di Nicola-Alfonso Nanni della Boville di Marino (Roma), addirittura il numero 1 e il numero 2 d’Italia nel 2021, che si sono dovuti accontentare del terzo posto. In finale Manuelli e Campanelli hanno avuto la meglio sulla migliore delle coppie di categorie B e C, quella formata dagli esperti Massimo Trubbiani e Enzo Stacchiotti della Bocciofila Villa Potenza (Macerata). Questi ultimi, sconfitti 12-5, in semifinale avevano sconfitto gli abruzzesi Dante Malatesta e Daniele Di Francesco del Circolo Bocciofilo De Merolis di San Nicolò a Tordino (Teramo).

Gianluca Manuelli e Riccardo Campanelli vincitori Trofeo Città di Castel di Lama. A destra il sindaco Mauro Bochicchio

Presente alla cerimonia di premiazione anche il sindaco di Castel di Lama, Mauro Bochicchio, che si è complimentato con la Bocciofila La Sportiva per l’impeccabile organizzazione che ha rispettato tutte le normative anti covid.

A proposito di Emiliano Cinaglia, la Bocciofila La Sportiva ha appena rinnovato il Consiglio direttivo per il quadriennio 2022-2025. Cinaglia, che è anche il coordinatore della commissione tecnica di Federbocce Marche, è affiancato da Filippo Traini (vice presidente), Tiziano Oddi (segretario tesoriere), Gianluca Gagliardi (segretario organizzativo) e i consiglieri Emidio Viviani, Sante Di Bartolomeo e Giulio Viviani.

 

PROSSSIMI APPUNTAMENTI

Domenica 30 gennaio (inizio ore 9) nuovo importante appuntamento nel Piceno organizzato dalla Bocciofila Salaria di Centobuchi di Monteprandone. In programma la gara regionale a coppia “Trofeo Città di Monteprandone” con 64 formazioni delle categorie A e B e 32 delle categorie C e D.

 

Massimo Trubbiani e Enzo Stacchiotti secondi classificati Castel di Lama

 

 

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X