Quantcast
facebook rss

Rilancio aree interne e iniziative per il 2022: un doppio vertice in Comune

ASCOLI - Sabato 5 marzo nella Sala della Vittoria “Un modello per il rilancio delle aree interne” con il commissario Legnini e il governatore delle Marche Acquaroli. Lunedì 7 a Palazzo dei Capitano il sindaco Fioravanti e gli assessori presentano i progetti per il 2022
...

Palazzo Arengo

 

Doppio incontro in Comune: sabato per il rilancio delle aree interne, lunedì per le iniziative da mettere in campo in città nel 2022.

 

Palazzo dei Capitani

Sabato 5 marzo (dalle ore 11 alle 13) tavola rotonda a Palazzo Arengo, nella Sala della Vittoria della Pinacoteca dal titolo “Un modello di rilancio per le aree interne”. Parteciperanno il commissario straordinario alla ricostruzione, Giovanni Legnini, il sindaco di Amatrice Giorgio Cortellesi, il sindaco di L’Aquila Pierluigi Biondi, il vice sindaco di Norcia Giuliano Boccanera, il sindaco di Ascoli Marco Fioravanti, il governatore delle Marche Francesco Acquaroli, gli assessori regionale Guido Castelli (ricostruzione) e Giorgia Latini (cultura), il presidente della Provincia Sergio Loggi, il vescovo di Ascoli Gianpiero Palmieri, il project manager di “A&P24” Giorgio Bisirri. Moderatore il paesologo Franco Arminio.

 

Lunedì 7 marzo (ore 10,30) nella Sala della Ragione di Palazzo dei Capitani il “Piano di Rilancio 2022: progetti, iniziative e azioni per le attività commerciali e artigianali cittadine”. All’incontro, presenziato dal sindaco Marco Fioravanti, saranno presenti il vice sindaco Gianni Silvestri e gli assessori Monia Vallesi (eventi) e Nico Stallone (commercio). Verrà fatta un’analisi ricognitiva sui temi delle attività commerciali e artigianali ascolane. Saranno trattati i seguenti argomenti: progetto per il censimento, geolocalizzazione e promozione delle attività economiche e produttive cittadine, presentazione del progetto “Fidelity card”, iniziative in collaborazione con l’Associazione WAP, linee guida per l’utilizzo delle superfici pubbliche.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X