Quantcast
facebook rss

Salvano un cane ripescandolo dal Tronto: operazione dei Vigili del fuoco

ASCOLI - L'animale era rimasto bloccato su un tronco. I pompieri sono intervenuti con tecnica Saf fluviale
...

 

 

Un cane, rimasto bloccato tra i rami depositati in un’ansa del fiume Tronto, ad Ascoli, è stata tratto in salvo dai Vigili del fuoco.

A dare l’allarme, oggi sabato 19 marzo intorno alle ore 9, il proprietario dell’animale che era scappato entrando nel fiume, senza però riuscire a tornare a riva, perché rimasto incastrato dalle sterpaglie.

I pompieri, partiti dal Comando provinciale piceno con una squadra composta anche da operatori Saf fluviale – quindi con dotazioni specifiche – hanno trovato la bestiola su un tronco, dove forse vi si era appoggiato perché impaurito.

Il cane è stato raggiunto e portato a riva sano e salvo, dove ad attenderlo c’era il proprietario pronto a riabbracciarlo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X