Quantcast
facebook rss

Sos rifiuti a Vallesenzana: tavolo permanente per l’abbandono finito fuori controllo

ASCOLI - L'Amministrazione provinciale ha deciso di istituirlo dopo che la situazione lungo la strada provinciale 116 sta degenerando. Subito un intervento per la ricognizione e la rimozione dei rifiuti. Ma è proprio impossibile risalire agli autori dei gesti incivili?
...

I rifiuti abbandonati a Vallesenzana

 

Si è svolto oggi, mercoledì 20 aprile, in Provincia, ad Ascoli, un tavolo tecnico per affrontare il problema dei rifiuti abbandonati lungo la strada provinciale 116 a Vallesenzana.

 

Presenti all’incontro, convocato dal presidente Sergio Loggi, il consigliere provinciale con delega all’ambiente Simone De Vecchis, il comandante della Polizia Provinciale Luigi Cataldi, la comandante della Polizia Municipale di Ascoli Patrizia Celani, il presidente di “Ascoli Servizi Comunali” Andrea Zambrini, la responsabile per la raccolta rifiuti di Ascoli Servizi Comunali Serenella Baiocchi.

 

In quella zona i rifiuti vengono abbandonati sul ciglio della carreggiata, per questo è stato deciso di effettuare un sopralluogo per quantificare le tipologie dei rifiuti presenti e poi successivamente affidarne rimozione e smaltimento a una ditta specializzata.

 

Chissà se durante il sopralluogo sarà possibile risalire a qualche autore del gesto incivile. Appare abbastanza evidente la presenza di numerosi “scarti” di lavorazione di qualche ditta artigianale. Se non si opera in questo senso, e se non vengono installate videocamere, è del tutto evidente che fra qualche mese saremo al punto di partenza.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X