Quantcast
facebook rss

Calisthenics: la struttura al “Parco Ristori” ora è una realtà

SAN BENEDETTO - Dono alla città da parte dell'associazione "Torre Guelfa". Al taglio del nastro il sindaco Antonio Spazzafumo, il consigliere regionale Andrea Assenti, assessori e consiglieri comunali. Le parole del presidente Pasqualino Ruggieri. Il ricordo di Adriano Barassai. L'utilizzo è gratuito
...

Al taglio del nastro il sindaco Spazzafumo

 

E’ stata inaugurata a San Benedetto, al Parco Ristori, la struttura Calisthenics. Presenti al taglio del nastro il sindaco Antonio Spazzafumo, il vice sindaco Tonino Capriotti, gli assessori Laura Camaioni e Cinzia Campanelli, i consiglieri Gino Micozzi e Stefano Gaetani, il consigliere regionale Andrea Assenti.

 

Si tratta di un dono fatto alla città da parte dell’associazione “Torre Guelfa”. A fare gli onori di casa il presidente dell’associazione Pasqualino Ruggieri. Il sindaco Spazzafumo e Andrea Assenti hanno sottolineato il lavoro svolto dall’associazione in questi anni, capace di trasformare un’area degradata in un luogo per famiglie e attrattivo per eventi che vanno dai compleanni ad un raduno nazionale di atleti Calisthenics.

 

«Il riconoscimento del lavoro fatto in questa area verde da parte del sindaco e dell’assessore Campanelli unito all’impegno per una ancor più stretta e fattiva collaborazione per progetti futuri, ci motivano a fare ancora meglio» le parole del presidente Ruggieri. Dopo l’inaugurazione alcuni atleti hanno dato dimostrazione dell’utilizzo del Calisthenics, una struttura che ora permetterà di praticare sport all’aria aperta gratuitamente.

 

Nell’occasione l’associazione ha ricordato il socio Adriano Barassi, omaggiando la vedova e le figlie con una targa alla memoria.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X