Quantcast
facebook rss

Beach Arena, tutto deciso: trasferimento al Campo “Rodi” per tutta l’estate

SAN BENEDETTO - E' corsa contro il tempo per consentire il trasferimento della Beach Arena al vicino Campo "Rodi", dove troveranno posto anche dei parcheggi. Ma i progetti del Comune per quest'area vanno oltre l'estate 2022
...

Il Campo “Rodi”, dove verrà trasferita la Beach Arena

 

di Giuseppe Di Marco

 

L’amministrazione comunale di San Benedetto ha deciso: la Beach Arena si trasferirà dalla spiaggia libera davanti l’ex Camping al campoRodi”, da rugby.

L’operazione sarà effettuata a partire dalle prossime settimane, e a fronte di un investimento che è ancora da definire. Tuttavia, ad oggi è certo che il Comune utilizzerà metà del prato disponibile, convertendo il resto in parcheggio pubblico. Sulla porzione scelta, a seguito di un risanamento, verranno portati i campi di beach soccer, tennis e volley.

Gli uffici comunali stanno lavorando per redigere una progettazione ed affidare i lavori, dopodiché il trasferimento potrà effettuarsi e la Beach Arena rimarrà sul “Rodi” fino alla fine dell’estate, gestita direttamente dal Comune. Subito dopo l’estate, il civico 124 di Viale De Gasperi provvederà ad emanare un bando per la gestione, nel tentativo di trasformare tutto il comprensorio in un polo sportivo che coinvolga il campoMerlini” (meglio conosciuto come campoEuropa”) e i campi da basket di Via Tedeschi. Sul “Rodi”, in tal senso, potrebbe essere posizionata una tensostruttura di copertura.

Con questa soluzione, turisti e sportivi potranno praticare le proprie attività senza problemi. Anche la Samb Beach Soccer vi potrà svolgere gli allenamenti, ma non le partite di Serie A e Coppa Italia, per le cui tappe sono già state scelte altre città.

Il trasferimento, va ricordato, si è reso necessario per via di una norma, contenuta nel piano spiaggia e rimarcata dagli uffici regionali, secondo cui la permanenza di strutture sportive sull’arenile deve limitarsi entro i termini delle manifestazioni che vi si svolgono.

«Stiamo lavorando duramente per trasferire l’arena al campo “Rodi” – afferma l’assessore allo sport Cinzia Campanelliper farlo in tempi brevi è necessaria una forte sinergia fra l’ufficio sport e i lavori pubblici. In questo senso, i miei più sentiti ringraziamenti vanno a tutti i tecnici che si stanno adoperando per portare a termine questa importantissima opera».

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X