Quantcast
facebook rss

Liceo Classico: arriva “La Magica Notte”

ASCOLI - L'ottava edizione si celebra venerdì 6 maggio, dalle ore 18 alle 24, nei locali dell'Istituto di Viale Vellei. Un ventaglio di musica, spettacolo, arte e letteratura, in un programma ghiotto e di grande interesse
...

 

Domani, venerdì 6 maggio, dalle ore 18 alle 24, ad Ascoli, nei locali del Liceo Classico in Viale Vellei, si celebra la “Notte Nazionale del Liceo Classico”, uno degli eventi scolastici più innovativi negli ultimi anni, giunto all’ottava edizione e atteso da tutta la cittadinanza.

 

Il Liceo Classico

L’idea di partenza è semplice: dimostrare che il liceo classico è pieno di vitalità e popolato da studenti motivati, ricchi di talento e con abilità e competenze che superano quelle richieste sui banchi di scuola ma che su queste si innervano e si fondano. E la “Notte Bianca” è più che una festa. È innanzi tutto un modo alternativo e innovativo di fare scuola e di veicolare i contenuti, un puntare su una formazione di natura diversa che non va a sostituire quella tradizionale, ma le si affianca in maniera produttiva e proficua. Quando la cultura vuol dire gioia, piacere di condivisione, rispetto dei tempi e delle parti.

Ecco allora la magia di un ventaglio di musica, spettacolo, arte e letteratura, in un programma ghiotto e di vero interesse.

La serata si aprirà nell’aula magna con un’intervista a Lucrezia Ercoli sul tema Yesterday. Filosofia della Nostalgia, a seguire il professor Pierpaolo Peroni proporrà un’originale lezione sull’Alcesti di Euripide, quindi un’intervista in esclusiva a Gaetano Savatteri, scrittore noto per il ciclo di romanzi dedicati al meraviglioso e affascinante mondo di Màkari, di recente tradotto in una fiction di successo prodotta da RaiUno.

 

A partire dalle 20,30 protagonisti saranno la musica e la danza con Sara Cerboni (Million Reason; Us e A parte te, Un omaggio al maestro di ginnastica artistica Ugo Ambrosi), Giovanni Traini (Duemila volte), Progetto Ritmica con Sofia D’Intino (We will rock you, Survivor), Maria Sofia Bedini (It’s oh so quiet). Seguirà la premiazione dei vincitori di “Certamina”, partecipanti al progetto della scuola Labor vertendi.

 

Alle 21 di nuovo in aula magna con il professor Luca Campana che colloquierà con il poeta Umberto Piersanti (”Tra luoghi persi e luoghi ritrovati: la poesia di Umberto Piersanti”). A seguire una lezione-spettacolo di Lucrezia Bedini, Tommaso Corradetti ed Elena Lupi, che ci condurranno alla scoperta del ”Mistero di Atlantide”.

 

Il professor Mariano Pierantozzi

Poi sarà la volta di una intervista sul tema Arte e Filosofia, a Massimo Donà, uno dei maestri della filosofia italiana, allievo e poi collega di Emanuele Severino. Quindi il professor Mariano Pierantozzi accompagnerà i presenti nel mondo della tecnologia più vicina ai ragazzi con una presentazione intitolata Social network e scuola. Un binomio possibile?

 

Alle 23,20 gli studenti del Liceo Classico e del Liceo Economico Sociale daranno vita alla ormai tradizionale sfilata di moda dedicata a “I Colori della Moda” .

 

Per chiudere il brano finale di R. Keydell, Nonni Panopolitani Dionysiaca, 2 vols., Berlin 1959, con la partecipazione  di Letizia Pistolesi, Anna Nardini, Giorgia De Sanctis, Ginevra Paolini, Sofia Bedini, Loris Pignoloni, Simone Fioravanti, Marta Gramenzi, Virginia Celani, Mattia Ragno, Alessandro Amantiglia e Sara Cerboni.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X