Quantcast
facebook rss

Vela senza barriere con la Lega Navale

SAN BENEDETTO - Presentate le due imbarcazioni “Hansa” riservate alla pratica sportiva della vela per ragazzi e ragazze diversamente abili. Subito in mare e subito applausi per Alessandro Massi e Iwan Piccioni
...

 

A San Benedetto la regata Interzonale Adriatico della classe velica O’pen Skiff è stata la cornice ideale per la presentazione pubblica di due imbarcazioni “Hansa” riservate alla pratica sportiva della vela per ragazzi e ragazze diversamente abili. Il duplice evento organizzato dalla locale Lega Navale si è tenuto nella darsena turistica alla presenza di rappresentanti di associazioni e istituzioni del territorio.

 

La manifestazione, che si è avvalsa della collaborazione della Lega Navale di Giulianova, rappresentata da Marco Antognozzi, si inserisce nel percorso di inclusione e valorizzazione della componente più fragile e disagiata delle giovani generazioni, con l’obiettivo di soddisfare il loro bisogno di svolgere un’attività sportiva in mare.

 

Sulle due imbarcazioni hanno preso posto rispettivamente Alessandro Massi, giovanissimo skipper della Lega Navale di San Benedetto e Iwan Piccioni atleta diversamente abile dell Lega Navale di Giulianova. Le barche hanno regalato una suggestiva dimostrazione delle proprie caratteristiche di elevata sicurezza e manovrabilità.

 

Tra i presenti Cinzia Campanelli assessore comunale, Laura Cennini vice presidente Lions Club, Andrea Traini del Leo Club Ascoli, Luigi Contisciani presidente Bim Tronto e Eleonora Colagiacomi Vasquez presidente di Magesta Onlus, l’organizzazione di volontariato attiva nel settore del turismo inclusivo che si è assunta l’onere di progettazione, realizzazione e gestione della gruetta solleva-persone che rende possibile imbarco e sbarco delle persone diversamente abili e/o con mobilità ridotta.

 

Ospite della manifestazione Daniele Malavolta, presidente di “Liberi nel Vento”, il Circolo velico di Porto San Giorgio che ha avviato centinaia di ragazzi e ragazze diversamente abili alla pratica sportiva della vela paralimpica.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X