Quantcast
facebook rss

Carte identità elettroniche: il sindaco Spazzafumo impiegato per un giorno

SAN BENEDETTO - Il primo cittadino oggi si è unito al personale dello "Sportello unico del cittadino" per il rilascio delle nuove carte d'identità elettroniche
...

Il sindaco Spazzafumo in versione impiegato Anagrafe

 

Come aveva annunciato nei giorni scorsi, oggi pomeriggio martedì 17 maggio, a San Benedetto il sindaco Antonio Spazzafumo si è trasformato in volontario unendosi al personale dello “Sportello unico del cittadino” in occasione dell’open day dell’Anagrafe per il rilascio delle nuove carte d’identità elettroniche. In veste di ufficiale d’anagrafe, il primo cittadino ha preso posto a uno degli sportelli effettuando personalmente la procedura per la richiesta delle carte d’identità elettroniche.

 

Per questa iniziativa il Comune aveva optato per un open day senza bisogno di prenotazione, dalle ore 9 alle 18, al secondo piano del Municipio di Viale De Gasperi. Molti cittadini si sono presentati muniti di fototessera, del vecchio documento d’identità e della tessera sanitaria. La decisione dell’orario no stop era dettata per venire incontro ai ragazzi che al mattino vanno a scuola.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X