Quantcast
facebook rss

Liceo Scientifico “Rosetti” tra Festa dell’Europa e Orienteering

SAN BENEDETTO - Doppio prestigioso traguardo con la partecipazione al torneo “Cicero Debaters” e ai Campionati regionali di Orienteering in cui ha conquistato la finale nazionale con il team femminile
...

I tre liceali della squadra dei “Cicero Debaters”

 

Di nuovo sugli scudi il Liceo Scientifico “Rosetti” di San Benedetto che con una squadra di “Cicero Debaters” ha partecipato al progetto “GenerazioneEU” e con il team femminile ha staccato il pass per la finale nazionale di Orienteering.

 

CICERO DEBATERS – Si è concluso il lungo percorso di “GenerazioneEU”. Le prime due fasi del progetto – ciclo di lectiones sull’Unione Europea tenute da professori dell’Università Bocconi e uno sulla pratica del debate – hanno coinvolto tutti i membri del Club di Dibattito. Una esperienza altamente formativa che ha permesso agli studenti di conoscere meglio questa istituzione, le sue politiche e i suoi organi decisionali. La terza fase è stata un torneo competitivo tra scuole di tutta Italia. La squadra dei “Cicero Debaters” del “Rosetti” era composta da Matteo Coccia, Matteo Olivieri e Samuele Maurizi della 4^M che si è preparata sulla mozione “Questa assemblea ritiene che l’UE dovrebbe avere una politica estera comune per fronteggiare la propria crescente marginalità geopolitica”. Ha chiuso con 241 punti, dieci in meno dei vincitori. L’evento finale è stato organizzato in occasione della “Festa dell’Europa” e nel Campus Bocconi i ragazzi hanno avuto l’opportunità di ascoltare le parole di eurodeputati ed esperti come Mario Monti (ex presidente del Consiglio e attuale presidente della Bocconi) e Maurizio Molinari direttore di “Repubblica”.

 

ORIENTEERING – Il team femminile è stato protagonista ad Ancona ai Campionati regionali studenteschi di Orienteering. Tutte le ragazze della categoria Allievi nelle prime quattro posizioni: Greta Bajrami vincitrice con il tempo di 15’53, Alice De Dominicis seconda con 22’56, terza Matilde Marchetti con 25’20, quarta Elisabetta Sudati con 29’34. Tranne la Bajrami che frequenta la 3^C, tutte le altre frequentano il primo anno indirizzo sportivo. Il “Rosetti” rosa ha preceduto l’Istituto “Raffaello” di Urbino e l’Istituto “Einstein-Nebbia” di Ancona. E’ arrivata dunque il pass per i Campionati nazionali studenteschi di Rovereto e sull’Alpe Cimbre dal 23 al 26 maggio. La rappresentativa maschile Allievi ha conquistato il 5°posto, con il 3° individuale di Lorenzo Albini (1^S). In gara anche Edoardo Zagaglia, Matteo Giuliani e Leonardo Collini. A seguire gli studenti sono stati i docenti Silvia Citeroni Maurizi (Scienze Motorie) e Mauro Marselletti (Discipline sportive).

 

Il professor Mauro Marselletti con gli studenti protagonisti di Orienteering


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X