Quantcast
facebook rss

Giornata della Legalità: il procuratore Monti incontra i ragazzi dell’Isc Spinetoli-Acquaviva

L'EVENTO in occasione del trentesimo anniversario delle stragi di Capaci e di via D’Amelio. Presenti anche l'assessore Gagliardi e il dirigente scolastico Mauriello
...

 

In occasione della “Giornata della Legalità”, oggi 23 maggio, in memoria del trentesimo anniversario delle stragi di Capaci e di via D’Amelio, il procuratore della Repubblica, Umberto Monti, ha incontrato le terze classi dell’Isc Spinetoli-Acquaviva.

 

Umberto Monti

L’evento si è tenuto nella sala Gigli di Pagliare nell’ambito del progetto “Alla luce del sole” promosso e realizzato ogni anno dagli insegnanti della Scuola Secondaria di I grado.

 

«Il Procuratore Monti – dichiara l’assessore all’Istruzione e alle Politiche Sociali del Comune di Spinetoli Germana Gagliardiè da sempre molto sensibile e impegnato nel promuovere e diffondere tra i giovanissimi la cultura della legalità e, nonostante i pressanti impegni di lavoro, ha accettato volentieri l’invito ad intervenire».

 

La celebrazione ha chiuso il percorso progettuale di quest’anno che ha coinvolto gli studenti nella preparazione e la partecipazione alla “Giornata in commemorazione delle vittime innocenti della mafia” promossa dall’Associazione Libera, con la realizzazione di attività, ricerche, approfondimenti inerenti il tema della legalità e dell’educazione civica.

 

All’evento hanno partecipato, oltre all’assessore Gagliardi, anche il dirigente scolastico Paolo Mauriello.

 

«Quest’incontro – conclude la Gagliardi – offre a tutti noi cittadini l’occasione di sviluppare una memoria collettiva a 30 anni dalla strage di Capaci, riflettendo, con i ragazzi sulla giustizia, sul senso di legalità e del dovere, grazie al prezioso intervento del Procuratore».

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X