Quantcast
facebook rss

Atletico Ascoli, il sogno si infrange sul più bello: al Terranuova Traiana la semifinale playoff per la Serie D (0-1)

CALCIO - Gli ascolani non concretizzano le tante occasioni create e vengono beffati dai toscani nel primo tempo supplementare dopo un match caratterizzato dal grande caldo. Poi Galli sbaglia il rigore che avrebbe riaperto il discorso qualificazione
...

di Salvatore Mastropietro

 

Dopo una splendida cavalcata culminata con il secondo posto in campionato e la vittoria dei playoff regionali, l’Atletico Ascoli ferma la propria corsa verso la Serie D nel primo turno delle fasi nazionali. Al “Comunale” di Via Tevere di Castel di Lama il Terranuova Traiana, compagine toscana, si è imposto per 0-1 (dopo il pareggio a reti bianche dell’andata) al termine di un match durato 120 minuti e caratterizzato dal clima caldo e umido di questo pomeriggio domenicale. Gli uomini di Giandomenico hanno dominato il match per alcuni tratti, non riuscendo però a concretizzare – per imprecisione o per sfortuna – le diverse occasioni create, tra cui un calcio di rigore nel secondo tempo supplementare.

Momento di gioco del match (foto Atletico Ascoli)

CRONACA – Mister Giandomenico ritorna al 4-3-3 con David tra i pali, Felicetti e Natalini a presidiare le fasce e la coppia Lanza-Casale in mezzo. A centrocampo Gabrielli, Vechiarello e Ambanelli provano a fare gioco con il tridente Giovannini, Nunez e Mariani. Primo tempo teso per l’alta posta in gioco e per un umidità che rende il caldo poco sopportabile. All’8′ Mariani gioca un buon pallone sulla fascia, mette in mezzo ma all’altezza della linea che delimita l’area piccola Gabrielli spara alto. succede poco e niente con la partita che si gioca principalmente a centrocampo: tanti gli scontri, anche abbastanza duri, ma sempre nel limite della correttezza. Al 43′ si fanno vedere gli ospiti con un tiro di Cioce da fuori area, che si spegne fuori di poco.

(Foto Atletico Ascoli)

La ripresa riparte con un Atletico più pimpante e che costruisce da subito diverse palle gol. Al 2′ bella azione di Giovannini che mette in bel cross in mezzo con Scarpelli che anticipa Nunez. Al 4′ ancora Giovannini ci prova da fuori dopo un finta, ma Scarpelli è ancora attento a respingere. L’occasione principale capita al minuto 5 sui piedi di Ambanelli, che di punta colpisce il palo dopo una deviazione su cross di Giovannini. L’ex Ascoli e Monticelli è ispirato e si fa di nuovo vedere qualche minuto dopo con una conclusione che fa la barba al palo. Al 25′ lancio lungo di Casale per Nunez che però non centro lo specchio. I ritmi si riaccendono nel finale. Al 45′ Gautieri va sul fondo, mette un cross teso che Lanza però devia sopra la traversa. Al 47′ Giovannini si bene quattro avversari e calcia in porta, andando vicino all’eurogol.

Il pubblico sugli spalti (foto Atletico Ascoli)

I novanta minuti finiscono con un nulla di fatto. Si parte con i supplementari e l’Atletico si butta all’attacco. Al 4′ ci prova Petrucci e al 7′ Giovannini. L’occasione più ghiotta arriva al 9′: cross di Raffaello, Giovannini schiaccia di testa ma il numero uno ospite si supera e compie un vero miracolo. Al 12′ ancora i padroni di casa con Galli che di prima non trova lo specchio su delizioso cross di Giovannini. La beffa arriva in contropiede all’ultimo minuto del primo tempo supplementare: ci pensa Sestini a concretizzare una bella riparteza e a portare il Terranuova Traiana sullo 0-1. Dopo il gol il direttore di gara sventola il rosso a Pellegrini del Terranuova e Gabrielli dell’Atletico, entrambi in panchina. L’Atletico ha l’occasione per riaprire subito la partita al primo minuto del secondo tempo supplementare, ma Galli si fa ipnotizzare dal dischetto da uno strepitoso Scarpelli. Finisce così con l’Atletico che lascia i playoff dopo una partita dove meritava sicuramente qualcosa di più.

ATLETICO ASCOLI: David, Felicetti, Casale, Lanza, Gabrielli (31’st Raffaello), Natalini (1’sts Nicolosi), Mariani (35’st Petrucci), Ambanelli, Nunez (48’st Galli), Giovannini, Vechiarello (1’sts Marini). A disposizione: Albertini, Marucci, Mariani Gibellieri, Di Matteo. Allenatore: Giandomenico.

TERRANUOVA TRAIANA: Scarpelli, Tomberli, Artini (43’st Sestini), Farini, Cioce, Neri, Gautieri, Marzi (21’st Natale, 4’sts Dini), Borghesi (12’st Vestri), Massai (5’sts Romano), Sacconi. A disposizione: Pellegrini, Dini, Bega, Conteduca, Occhiolini, Romano. Allenatore: Calori.

Arbitro: Angelo Davide Lotito di Cremona.

Reti: 14’pts Sestini (T).

Note: ammoniti Cioce, Natale, Vestri, Calori (T), Giovannini, Giandomenico, Ambanelli (A). Espulsi dalla panchina Pellegrini (T), Gabrielli (A).

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X