Quantcast
facebook rss

Scossa di magnitudo 4.2 in mare aperto: trema anche la costa picena

EPICENTRO in mare aperto. L'Ingv l'ha registrata alle ore 13,18. E' stata avvertita soprattutto lungo la costa, ma anche in alcuni centri più vicini al litorale, sia piceno che fermano
...

 

Scossa di terremoto di magnitudo 4.2 al largo della costa fermano-ascolana. Alle ore 13,18 la terra è tornata a tremare, anche nel Piceno.

 

I sismografi hanno infatti registrato una scossa con epicentro in mare aperto, a 22 chilometri di profondità. La scossa è stata avvertita anche sulle località della costa picena, ma anche nei centri della Vallata del Tronto più vicini al litorale. In alcuni luoghi di lavoro c’è anche chi si è precipitato in strada. Non si registrano comunque danni.

 

Già questa mattina alle 5 una prima scossa era stata registrata nell’entroterra fermano, con epicentro a poca distanza da Montefortino, di magnitudo 2.1 e con una profondità di 25 chilometri.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X