Quantcast
facebook rss

Rotary club piceni e teramani: insieme per una serata all’insegna dell’amicizia e del buon auspicio 

SAN BENEDETTO - I sette club, capitanati dai rispettivi presidenti (del Piceno Massimo Esposito, Ennio Angelici e Paolo Petronio) si sono riuniti nella città rivierasca. Alla serata hanno preso parte diverse autorità cittadine 
...

 

 

Venerdì scorso, 10 giugno, San Benedetto, sette Rotary club delle città al confine tra Marche e Abruzzo – per l’appunto il territorio spiritosamente denominato “Marcuzzo”- hanno organizzato una festa di inizio estate allo scopo di rinsaldare i legami di amicizia e collaborazione sorti nell’ambito delle varie iniziative solidali e, al tempo stesso, per augurare a tutti che il peggio, in ogni senso, possa finalmente considerarsi superato.

 

Comprensibilmente soddisfatti, dunque, i sette presidenti promotori dell’incontro – in particolare Massimo Esposito per RC San Benedetto, Ennio Angelici per San Benedetto Nord, Piera De Antoniis per Teramo Nord Centenario, Daniela Tondini per Teramo, Domenico Giordano per Teramo est, Silvano Scardecchia per Hatriaticun Picenum Roseto e Paolo Petronio per Ascoli – e, tutti i soci.

 

Ospiti speciali della serata il sindaco di San Benedetto, Antonio Spazzafumo,  di Montalto Marche, Daniel Matricardi, il comandante della Capitaneria di Porto di San Benedetto, Marco Mancini, i vice prefetto, Aurora Monaldi, i comandanti della Compagnia dei Carabinieri e del Commissariato di Polizia di San Benedetto, Francesco Tessitore e Andrea Cucianelli, il comandante 235° Rav piceno, Marcello Di Mauro, e l’assessore regionale Guido Castelli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X