Quantcast
facebook rss

Turista 80enne rischia di annegare, i bagnini la recuperano priva di sensi: arriva anche “Icaro”  (Video e foto)

SAN BENEDETTO - E' accaduto alle 11,20. Sul posto i soccorritori della Potes del 118 e poi anche quelli giunti a bordo dell'eliambulanza. Operazioni coordinate dalla Capitaneria di Porto-Guardia Costiera. L'anziana è di Faenza (Ravenna) e fa parte di un gruppo in vacanza all'Hotel Bolivar. E' stata intanto trasferita al "Madonna del Soccorso". Nella stessa mattinata sono finite in ospedale due ragazze di 20 anni: una caduta dallo scooter, l'altra rimasta ferita mentre andava in monopattino
...

 

 

Una turista di 80 anni ha rischiato di annegare questa mattina, giovedì 16 giugno, alle ore 11,20 a San Benedetto. Mentre era in mare ha avuto un malore, finendo con il volto in acqua.

 

L’allarme in spiaggia è scattato immediatamente e i bagnini del Servizio di salvataggio – Aaron Alfonsi, Andrea Falcioni, Giuseppe Vacca delle “torrette” 5 e 6 – si sono precipitati in aiuto della donna, a nuoto e con un pattino, trovandola priva di sensi, non è chiaro se per il malore oppure perché non è riuscita subito a rialzarsi dall’acqua.

 

La donna è stata riportata sulla terra ferma dove è intervenuta una dottoressa che fortunatamente si trovava lì. E’ stata stabilizzata e messa in posizione di sicurezza, mentre sono arrivati i sanitari a bordo dell’ambulanza della locale Potes del 118. Vista la gravità della situazione è stata deciso di attivare l’eliambulanza. Quando è arrivato “Icaro”, il rianimatore a bordo si è calato direttamente in spiaggia con il verricello.

 

Dopo un breve consulto tra i medici, è stato deciso di trasportarla al Pronto Soccorso dell’ospedale di San Benedetto: se necessario, sarà trasferita a Torrette di Ancona.

 

Sul posto anche la Capitaneria di Porto-Guardia Costiera di San Benedetto che ha coordinato le operazioni. L’anziana, che è di Faenza (Ravenna), fa parte di un gruppo che sta trascorrendo alcuni giorni di vacanza sulla Riviera delle Palme, all’Hotel Bolivar.

 

DUE RAGAZZE FERITE

 

Anche due ragazze di circa 20 anni, sempre oggi, sono finite al Pronto Soccorso di San Benedetto, dopo essere state soccorse, sempre dagli operatori della locale Potes. Sono rimaste vittime di due incidenti diversi: una viaggiava su uno scooter, l’altra guidava un monopattino. Non sono in gravi condizioni.

 

m.n.g.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X