Quantcast
facebook rss

Contromano in A14 con lo scooter rubato: giovane bloccato dalla Polizia Stradale

AVVISTATO sulla corsia sud tra Porto Sant'Elpidio e Porto San Giorgio, ha tentato la fuga ma alla fine, lasciata la A14, gli agenti sono riusciti a fermarlo. E' anche rimasto leggermente ferito. Lo scooter è risultato rubato ieri a Porto Recanati
...

Ha inanellato una serie di reati a non finire. Come se non bastasse, ha anche rappresentato un grave pericolo per se stesso e per gli automobilisti in autostrada. Contromano in A14 in sella a uno scooter rubato, tenta due volte la fuga e, una volta fermato, non fornisce le proprie generalità. Di tutto di più per il ragazzo bloccato questa mattina, sabato 25 giugno, dalla Polizia Autostradale.

 

Alla Polstrada è giunta una telefonata che segnalava la presenza, nel tratto della A14 tra Porto Sant’Elpidio e Porto San Giorgio, sulla corsia sud, di uno scooter contromano. Immediatamente gli agenti si sono messi in moto e una pattuglia del distaccamento della Polstrada di Civitanova, se l’è trovato addirittura davanti. Attuando tutte le procedure per scongiurare qualsiasi tipo di pericolo per il giovane e gli automobilisti in transito, i poliziotti gli hanno sbarrato la strada.

 

Il ragazzo a quel punto ha invertito la marcia raggiungendo il casello di Porto Sant’Elpidio. I poliziotti non lo hanno mollato e, uscito dall’autostrada, alla rotatoria di Loriblu è stato bloccato dagli agenti. Dopo una iniziale collaborazione, il ragazzo all’improvviso si è dato nuovamente alla fuga scavalcando una siepe e cade in un fossato. Alla fine è stato bloccato definitivamente dai poliziotti che lo hanno poi consegnato ai sanitari della Croce Verde i quali lo hanno accompagnano al Pronto Soccorso, ovviamente scortati dalla Polizia.

 

Non aveva documenti di identità e si è rifiutato di fornire le proprie generalità. E’ quindi scattato il foto-segnalamento con tutti gli accertamenti per individuare nome e cognome. Ma non è finita perchè lo scooter, un 125 di cilindrata che tra l’altro non poteva percorrere l’autostrada, è risultato rubato ieri notte a Porto Recanati.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X