Quantcast
facebook rss

Vento forte, notte di lavoro per i Vigili del fuoco

POMPIERI impegnati per ore per la rimozione di alberi pericolanti e rami spezzati nella zona di Castel di Lama e Colli del Tronto. A Ripaberarda sollevata una copertura
...

 

Quella passata è stata una notte di grande lavoro per i Vigili del fuoco di Ascoli che sono stati impegnati per ore a causa dei danni provocati dal forte vento che si è abbattuto nell’hinterland del capoluogo, in particolare nella Vallata del Tronto.

 

Nella zona Piattoni di Castel di Lama i pompieri hanno provveduto a mettere in sicurezza alcuni alberi, rimuovendo anche grandi rami che, spezzati dalla furia delle folate di vento, erano rimasti pericolanti sulle strade. Simile l’intervento effettuato nel territorio comunale di Colli.

 

A Ripaberarda di Castignano, invece, il vento ha sollevato una copertura in lamiera di un edificio già pericolante e puntellato. In questo caso i Vigili ascolani hanno provveduto, con l’aiuto dell’autoscala, a fissare la copertura alle travi del tetto rimettendo in sicurezza la struttura.

 

La nottata è proseguita, fino all’alba, con diversi altri interventi di rimozione di rami pericolanti dagli alberi da parte delle due squadre composte da dieci uomini.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X