Quantcast
facebook rss

Perde il controllo dello scooter e rovina sull’asfalto: 46enne trasportato al “Torrette”

L'INCIDENTE avvenuto all'uscita della galleria di Ponte d'Arli, in direzione Ascoli. L'uomo, di Bergamo, è sempre rimasto cosciente ma ha riportato diverse ferite. Sul posto il 118 ha inviato le ambulanze della Croce Verde della Potes di Acquasanta e quella medicalizzata giunta da Ascoli
...

L’eliambulanza atterrata al campo sportivo di Cagnano, dove il 46enne è stato trasportato dalla Croce Verde della Potes di Acquasanta

 

di Andrea Ferretti

 

Viaggiava alla guida del suo scooter verso Ascoli quando, all’uscita della galleria di Ponte d’Arli, lungo la superstrada in territorio comunale di Acquasanta Terme, ha perso il controllo del suo Honda 125 finendo contro il guard rail e poi rovinosamente sull’asfalto.

 

Protagonista dell’incidente, che non ha coinvolto altri mezzi, un uomo di 46 anni di Bergamo il quale può ritenersi fortunato perchè in quel momento nessuna vettura transitava in quel tratto di strada, in nessuno dei due sensi di marcia.

 

Anzi, poco dopo è stato un automobilista proveniente da Ascoli a fermarsi per prestargli soccorso. Ha anche posto la sua vettura a protezione dell’uomo che ha riportato diverse ferite in varie parti del corpo, la più profonda sul volto.

 

Al telefono è stata allertata la macchina dei soccorsi e sul posto sono giunte in sequenza le ambulanze della Croce Verde dalla vicina Potes di Acquasanta e poi la medicalizzata dall’ospedale “Mazzoni” di Ascoli.

 

I sanitari hanno chiesto alla centrale operativa di far intervenire l’eliambulanza, e infatti poco dopo si è materializzato “Icaro” che è atterrato al campo sportivo di Cagnano dove l’uomo, che è sempre rimasto cosciente, è stato trasportato dall’ambulanza della Croce Verde.

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X