Quantcast
facebook rss

Rotary: passaggi di “martelletto” ad Ascoli e San Benedetto

NEL CAPOLUOGO Alberto Forlini subentra a Paolo Petronio. Al Rotary San Benedetto Nord Alessandro Speca a Ennio Angelici
...

Alberto Forlini

Alberto Forlini è il nuovo presidente del Rotary di Ascoli. Il tradizionale “passaggio del martelletto” che ha sancito l’avvicendamento al vertice, lo vede subentrare al presidente uscente Paolo Petronio. Presenti per l’occasione anche l’assessore Donatella Ferretti in rappresentanza dell’Amministrazione comunale e Guido Castelli nella doppia veste di socio e assessore regionale. Oltre a Forlini, figlio dell’ex sindaco di Ascoli Gianni Forlini (1985-1987) nel direttivo anche il vice Massimo Colletta, il segretario Pasqualino Del Bello, il tesoriere Ilaria Babini, il prefetto Edoardo Cappelli, Corrado Alfonzi, Achille Buonfigli, Luigi Calcagni e Cristiana Castallo.

Alessandro Speca

“Martelletto” passato anche nelle mani di Alessandro Speca al Rotary San Benedetto Nord, succeduto a Ennio Angelici. Oltre ai soci hanno partecipato alla serata anche il sindaco Antonio Spazzafumo, l’assessore comunale Bruno Gabrielli, il sindaco di Montalto Marche Daniel Matricardi, il vice sindaco di Grottammare Alessandro Rocchi, il comandante della Capitaneria di Porto Marco Mancini e i presidenti di Rotary San Benedetto (Massimo Esposito), Inner Wheel Club (Piera Gaetani), Soroptimist Ascoli (Piera Seghetti), Rotaract San Benedetto (Aureliano Forte), l’assistente del governatore Stefano Babini e Gerardo Villanacci socio onorario del Rotary San Benedetto Nord. Alessandro Speca, imprenditore, è anche governatore della “Misericordia” di Grottammare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X