Quantcast
facebook rss

“Fashion Mood”, l’alta moda griffata CNA sfila a Grottammare

GROTTAMMARE - Le eccellenze dell’artigianato piceno tornano anche quest’anno in passerella nella splendida piazza Kursaal. Protagonisti di questa ottava edizione abiti, gioielli, scarpe e accessori apprezzati in tutto il mondo. Veronica Maya presenta una serata all’insegna della valorizzazione del territorio e del fashion made in Italy
...

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con “Fashion Mood – Eccellenze in passerella”, la sfilata di moda promossa dalla CNA di Ascoli in collaborazione con l’agenzia FabbricaEventi.com per valorizzare il territorio dando spazio alle splendide creazioni dei maestri artigiani del Piceno, esponenti di spicco del Made in Italy conosciuti e apprezzati in tutto il mondo.

Marco Moscatelli, Lorenzo Rossi, Francesco Balloni, Irene Cicchiello, Gino Sabatini ed Enrico Piergallini in conferenza stampa

Venerdì 8 luglio, a partire dalle ore 21, piazza Kursaal a Grottammare ospiterà abiti, gioielli, calzature e accessori realizzati dalle eccellenze artigiane del fashion, nell’ambito di un evento interamente dedicato ai prodotti del territorio e alla promozione dell’alta sartoria.

 

Saranno Veronica Maya – «Non vedo l’ora, è sempre un piacere tornare nelle Marche» ha dichiarato in collegamento telefonico – e Marco Moscatelli a presentare l’ottava edizione di un appuntamento particolarmente atteso in Riviera, che oltre alle aziende leader del settore moda nazionale e internazionale vedrà protagonista una nutrita delegazione di imprese del comparto beauty pronte a scendere in campo con la loro professionalità e a fare squadra in una serata all’insegna del saper fare tipico del Piceno e dell’attivazione di preziose sinergie, come nel caso della consolidata partnership con gli studenti dell’indirizzo Moda dell’istituto Fermi-Sacconi-Ceci di Ascoli, in linea con la filosofia sposata dalla CNA di Ascoli in termini di rete e formazione.

Come da tradizione, inoltre, la ricetta di Fashion Mood prevede anche quest’anno un suggestivo mix di alta moda e intrattenimento musicale. Per l’occasione, la vocalità a tema jazz e swing di Mark Zitti e i consueti intermezzi dedicati alla danza animeranno una serata ricca di sorprese, con un premio riservato ai giovani artisti emergenti del territorio e le eccellenze del fashion piceno costantemente sullo sfondo.

 

«Ringraziamo i nostri partner per aver dato vita negli anni a una sinergia ormai consolidata, un appuntamento fisso all’insegna della massima unità di intenti tra associazione, aziende e Amministrazione, nonostante le forti difficoltà del momento – afferma Francesco Balloni, direttore della CNA di Ascoli Piceno -. L’obiettivo è valorizzare le nostre imprese per favorire processi di innovazione e sostenibilità. Noi, come associazione, ce la stiamo mettendo tutta e notiamo con piacere che c’è molto interesse su queste tematiche così importanti al giorno d’oggi, che riguardano da vicino anche punti percentuali importanti del Pil.

 

Sentiamo sempre più l’esigenza di stimolare e accompagnare le imprese in un percorso di eccellenza, facendo ricorso alle possibilità offerte dal digitale e abbinandole e all’esperienza e alla forza della tradizione artigiana del Piceno».

Francesco Balloni e Irene Cicchiello

«Nonostante le evidenti difficoltà riscontrate negli ultimi mesi – dichiara Arianna Trillini, presidente della CNA di Ascoli Piceno – le nostre imprese del fashion non rinunciano a proporre ogni giorno soluzioni nuove e innovative, sulla scia di una lunga e prestigiosa tradizione artigiana. Anche quest’anno Fashion Mood porta in passerella le eccellenze della moda locale, dando spazio a imprenditori che nonostante tutto continuano con fiducia a investire in eleganza, qualità e sostenibilità, da sempre tratti distintivi della moda picena».

 

«Come associazione siamo molto soddisfatti per essere giunti a questa ottava edizione – sottolinea Irene Cicchiello, responsabile CNA Federmoda Ascoli Piceno – Nel corso degli anni abbiamo riscontrato un numero sempre maggiore di adesioni e anche quest’anno l’alta moda del territorio sarà affiancata da un intrattenimento di grande qualità.  Facciamo finalmente ritorno in piazza Kursaal con delle misure di sicurezza indubbiamente meno limitanti per l’organizzazione rispetto agli ultimi anni, nella consapevolezza di poter offrire uno spettacolo di primo livello a 360 gradi».

 

Gino Sabatini

«Siamo lieti di contribuire anche quest’anno alla realizzazione di una splendida iniziativa promossa dalla CNA – afferma Gino Sabatini, presidente della Camera di Commercio delle Marche -. Ringrazio l’associazione, l’Amministrazione comunale di Grottammare e tutti gli artigiani che in un periodo così importante, con un’estate dai numeri incoraggianti e in una location che rappresenta una perla dell’Adriatico e della nostra provincia, si mettono in gioco promuovendo le eccellenze del fashion piceno e marchigiano. Insieme al presidente Acquaroli ce la stiamo mettendo tutta per dare lustro alla nostra estate e al territorio, anche attraverso iniziative di questa portata».

 

Presenti in conferenza stampa anche i rappresentanti dell’Amministrazione comunale.

«In questi anni di pandemia Fashion Mood non si è mai fermata – conferma Enrico Piergallini, sindaco di Grottammare – e rappresenta ormai un punto fisso dell’estate grottammarese, portato avanti nonostante le difficoltà legate ai protocolli rigidissimi degli ultimi anni in termini di organizzazione eventi.

 

Per questa edizione abbiamo pensato di tornare nella splendida piazza Kursaal, cuore pulsante della città che peraltro ha ospitato la primissima edizione, in concomitanza con la nostra festa patronale in onore di San Paterniano».

Enrico Piergallini

«Grottammare è una città che vive principalmente di turismo e di terziario – sottolinea l’assessore comunale allo Sviluppo e promozione Lorenzo Rossi –  ma proprio per questo abbiamo apprezzato e incoraggiato l’idea di CNA di concedere una vetrina esclusiva alle eccellenze dell’artigianato in uno dei salotti più prestigiosi della città.

 

Una serata all’insegna dell’intrattenimento intelligente, che rappresenterà l’occasione per ricordare con eleganza e professionalità come il Piceno e le Marche siano terra di grande qualità nella moda e nel Made in Italy».

 

«Sarà un grande spettacolo – assicura Marco Moscatelli di FabbricaEventi.com – in linea con le ultime edizioni, che abbiamo promosso dimostrando come anche nel periodo delle restrizioni fosse possibile realizzare eventi di qualità. Quest’anno, poi, potremo contare sull’esperienza e sul talento di Veronica Maya, una delle conduttrici più richieste del panorama nazionale, nonché di musicisti e artisti di primo livello, apprezzati in tutto il mondo».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X