Quantcast
facebook rss

Ruba l’iPhone di una cameriera: rintracciata con l’app “Dov’è”, 65enne denunciata

LA DONNA si era allontanata con il compagno su una moto di grossa cilindrata. I Carabinieri di Camerino l'hanno fermata a Muccia
...

iphone6-450x345

 

Ruba l’iPhone alla cameriera in un ristorante e se ne va in moto con il compagno. Grazie all’applicazione “Dov’è”, una donna di 65 anni del Pesarese è stata rintracciata a Muccia (Macerata) e denunciata dai Carabinieri del Radiomobile di Camerino. Il cellulare è stato restituito alla proprietaria.

 

E’ successo domenica in un ristorante di Castelluccio (Perugia) dove la donna e il suo compagno hanno pranzato. Approfittando della distrazione della cameriera, la donna ha preso l’iPhone 13 Pro Max del valore di 1.700 euro che era appoggiato vicino alla cassa. Quindi si è allontanata col compagno in sella ad una moto di grossa cilindrata.

 

La cameriera si è subito accorta del furto, e con l’applicazione “Dov’è” ha monitorato il tracciamento del suo telefono che si trovava nel territorio di Camerino. Ha quindi allertato i Carabinieri di Camerino. L’operatore è rimasto in contatto con la “vittima” e contemporaneamente ha avviato le ricerche con le pattuglie in servizio fornendo loro l’esatta posizione del telefono.

 

La moto con le due persone a bordo è stata rintracciata a Muccia. Durante il controllo gli uomini dell’Arma hanno trovato nella borsa della donna il cellulare. L’hanno quindi denunciata alla Procura della Repubblica di Spoleto e restituito il telefonino alla proprietaria.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X