Quantcast
facebook rss

La neonata associazione fa discutere, ecco la replica della Lega a Muzi

SAN BENEDETTO - Dopo che il consigliere comunale di Forza Italia ha partorito "San Benedetto sei e sarai bellissima", interviene il locale coordinamento della Lega. Laura Gorini: «Le sue esternazioni da programmatiche si riducono ad un mea culpa per un’eredità politico-amministrativa che gli appartiene totalmente»
...

Il direttivo della Lega di San Benedetto

 

Laura Gorini

A San Benedetto non si fanno attendere le reazioni dopo che Stefano Muzi, consigliere comunale di Forza Italia, ha presentato la sua nuova associazione “San Benedetto sei e sarai bellissima”. Una sorta di lista civica già solo a vedere il logo. Un annuncio che dà la stura all’intervento di Laura Gorini, coordinatrice comunale della Lega.

 

«Il pluralismo di idee è ricchezza politica e l’autocritica ne è parte sostanziale. Senza l’onestà intellettuale, però, la distonia tra fatti e intenzioni è evidente come nelle esternazioni del consigliere Stefano Muzi. Da programmatiche, si riducono ad un mea culpa per un’eredità politico-amministrativa che gli appartiene totalmente. Infatti diversamente dalla Lega, entrata a far parte dell’amministrazione Piunti solo in una seconda fase, Muzi è stato uno degli assi portanti del modello di centrodestra che oggi considera chiuso».

 

Stefano Muzi

Lo afferma il coordinamento comunale della Lega replicando alle critiche mosse al centrodestra dal consigliere comunale Stefano Muzi che ha fondato un’associazione che considera il punto zero del vero centrodestra.

 

«Il responso delle urne è sovrano ed impone una riflessione da cui non ci sottraiamo, ma deve essere costruttiva – continua la Gorini – rinnegare il passato non solo non lo cancella, ma azzera quanto di buono fatto. Fare tesoro degli errori rende giustizia alla verità, pensare di poterli metterli in un cassetto si conferma tra le cause che hanno portato alla sconfitta.

 

Lorenzo Marinangeli

La Lega non misura il suo impegno con la durata di un progetto, ma con l’impegno in esso profuso per raggiungere piccoli e grandi risultati. Per questo, come più volte ribadito dal nostro consigliere Lorenzo Marinangeli – conclude l’esponente della Lega – non abbiamo mai fatto, né faremo un’opposizione che si ferma alla protesta. Ci interessa stimolare e proporre nel solo interesse dei sambenedettesi».

 

 

Nasce “San Benedetto sei e sarai bellissima”: «Rivisitiamo il piano spiaggia»


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X