Quantcast
facebook rss

Ingoia una moneta, bimbo di tre anni al “Salesi”

SAN BENEDETTO - Il trasferimento, effettuato dall'equipaggio della Potes del 118 in postazione al "Madonna del Soccorso", dopo che i genitori lo hanno portato al Pronto Soccorso
...

 

Tra curiosità e voglia di sperimentare cose e sapori nuovi, i bambini piccoli a volte fanno spaventare i genitori. Come nel caso di un piccolo di 3 anni, della costa picena, che nel pomeriggio di oggi, 17 luglio, ha ingoiato una monetina.

 

Mamma e papà, non sapendo che cosa fare, si sono rivolti al Pronto Soccorso dell’ospedale “Madonna del Soccorso” di San Benedetto, dove gli operatori sanitari hanno deciso di trasferirlo all’ospedale pediatrico “Salesi” di Ancona, vista la tenera età.

 

Non trattandosi di un trasferimento con carattere di urgenza, non è stato richiesto l’intervento dell’eliambulanza, ma il bimbo è stato trasportato dall’equipaggio della Potes del 118 in postazione all’ospedale rivierasco.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X