Quantcast
facebook rss

Festival olimpico giovanile di atletica: buon 6° posto per l’ascolano Pietro Colonnella

SPORT - Il giavellottista dell'Asa ha disputato la finale grazie a un 60,21 con cui ha sfiorato il personal best di 60,35. Momento magico in azzurro per il club ascolano che in Slovacchia ha conquistato anche l'argento nel peso con Marco Nardocci. Marche super con il doppio ora della velocista Pagliarini
...

Pietro Colonnella durante una gara con la Rappresentativa Marche

 

Due ori e un argento per gli atleti marchigiani vestiti d’azzurro a Banska Bystrica, in Slovacchia, in questo lungo weekend dedicato al “Festival olimpico delle gioventù europea” (Eyof) di atletica leggera. Il doppio oro porta la firma della sprinter Alice Pagliarini dell’Atletica Fano: prima nei 100 e prima nella staffetta 4×100. Tre settimane fa era stata argento con la staffetta e quinta sui 100 agli Europei Under 18 di Gerusalemme.

 

Ma il Festival olimpico 2022 va in archivio anche con il secondo posto di Marco Nardocci dell’Asa Ascoli che ha conquistato l’argento nel peso, all’esordio in maglia azzurra.

 

Dei tre marchigiani in gara, due arrivavano dall’Asa. L’altro portacolori della società bianconera è Pietro Colonnella che nel giavellotto si è comportato molto bene portando a casa un brillante 6° posto con la misura di 60,21 e avvicinando il personale di 60,35. Ha avuto il merito di trovare il lancio che l’ha mantenuto in gara, scagliando l’attrezzo a 59,54 al terzo tentativo per poi risalire in una classifica che altrimenti lo avrebbe visto fuori dai primi otto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X