Quantcast
facebook rss

Grottammare e le sue “turiste onorarie”

ELIDE Ceppitelli e Antonietta Orlando nominate ambasciatrici: da oltre cinquant'anni trascorrono le vacanze estive in riva all'Adriatico
...

Antonietta Orlando riceve la targa dal sindaco Piergallini

 

Hanno in comune oltre mezzo secolo di vacanze trascorse a Grottammare. Sono le signore Elide Ceppitelli e Antonietta Orlando le quali sono state ricevute in Comune dal sindaco Enrico Piergallini che gli ha consegnato la targa riservata ai villeggianti più affezionati alla “perla dell’Adriatico”.

 

“Turista onoraria per l’amore e la lunga fedeltà alla Città di Grottammare” è inciso sulle targhe personalizzate che l’Amministrazione comunale fa realizzare ogni anno per onorare e riconoscere l’attaccamento dei turisti

 

Elide Ceppitelli, romana, dal 1961 non manca di trascorrere lunghi periodi estivi a Grottammare godendosi la spiaggia. Scopre la città per vicende familiari e da ben 61 anni ne fa la meta delle estati di tutta la sua famiglia, con figli e nipoti che si passano il testimone delle vacanze.

 

Si divide invece tra Milano e Trieste Antonietta Orlando, che nel 1970 approdò a Grottammare. Ne divenne ambasciatrice facendone innamorare anche la sua famiglia e promuovendo la città ad amici e conoscenti del nord Italia come ha orgogliosamente riferito al sindaco in Municipio.

 

Elide Ceppitelli


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X