Quantcast
facebook rss

Guida pericolosa, proseguono serrati i controlli dei Carabinieri

MASSIMA attenzione sulle strade da parte dei militari del Comando provinciale per il rispetto del codice della strada. Numerose le violazioni riscontrare e relative sanzioni. Beccati alla guida con il cellulare anche camionisti e autisti di mezzi pubblici
...

 

Il Comando provinciale dei Carabinieri di Ascoli – le due Compagnie di Ascoli e San Benedetto e relative Stazioni – nell’ultimo periodo ha rilevato un numero purtroppo sempre crescente di violazioni al codice della strada. In particolare si tratta di violazioni riscontrate durante le ore notturne, quelle che più di altre creano pericolo a se stessi e agli altri.

 

Al primo posto delle infrazioni, manco a dirlo, l’utilizzo dei telefoni cellulari. Tra le persone beccate dai Carabinieri addirittura anche autotrasportatori alla guida di mezzi pesanti e perfino autisti di automezzi di linee pubbliche.

 

Non è da meno il trasporto di bambini a bordo di auto, moto e scooter senza il rispetto delle più elementari norme di sicurezza.

 

Continuano a essere numerose le sanzioni che vengono elevate. Si va dal pagamento di somme per nulla trascurabili, alla decurtazione di punti sulla patente, fino alla sospensione della patente.

 

Con l’odierna riapertura delle scuole, i controlli dei Carabinieri sul territorio saranno sempre più incisivi.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X