Quantcast
facebook rss

Entrano dalla finestra e rapinano la banca: bottino 140.000 euro

COLPO alla Bper dell’Aspio (Ancona) sulla Statale 16. I due banditi, non armati ma con il volto coperto, si sono fatti consegnare dal dipendente, rientrato dopo la pausa pranzo, il denaro pronto per essere caricato nel bancomat. Indagano i Carabinieri di Osimo
...

 

Entra al lavoro nella filiale di Camerano (Ancona) della Bper e ad attenderlo dentro trova due banditi. La coppia, non armata ma col travisato, ha intimato all’impiegato, di rientro dalla pausa pranzo, di consegnare i soldi che di lì a poco sarebbero stati caricati nel bancomat in vista del weekend: circa 140.000 euro. Un bottino che pochi minuti dopo era già in viaggio con i malviventi e con un terzo complice, il “palo” che li attendeva fuori in auto.

 

La rapina è andata in scena sulla Statale Adriatica, all’Aspio Terme. Poi si è scoperto che i due banditi erano entrati in banca sfondando una finestra laterale. Una volta sorpreso il funzionario, hanno arraffato il malloppo pronunciando poche parole senza particolari inflessioni dialettali, quindi sono fuggiti a piedi.

 

Unico testimone il bancario che è stato sentito dai Carabinieri di Osimo i quali hanno sguinzagliato diverse pattuglie lungo i principali snodi viari della Valmusone e dell’autostrada A14. Hanno anche acquisito i filmati delle videocamere di alcune aziende della zona e di quelle in funzione al casello Ancona Sud della A14 per verificare se sono transitate auto, magari con targhe di veicoli rubati.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X