Quantcast
facebook rss

“Tecnicamente”, premiati gli studenti del Fermi-Sacconi-Ceci

ASCOLI - Sul secondo gradino del podio del concorso nazionale grazie al progetto "Apiamoci"
...

 

Gli studenti dell’Istituto “Fermi-Sacconi-Ceci” di Ascoli ottengono un importante riconoscimento a livello nazionale per il lavoro che stanno realizzando. Si tratta di “Apiamoci”, un progetto di innovazione che si occupa di monitoraggio ambientale e coinvolge studentesse e studenti degli indirizzi Chimica-materiali e biotecnologie, Informatica e telecomunicazioni e il gruppo inclusione.

 

Il “Fermi-Sacconi-Ceci”

La finale nazionale del concorso “Tecnicamente”, organizzato da Adecco, si è svolta a Milano dopo che i rappresentanti di importanti aziende come Coim, Gitis, Pneumax e Yamaha hanno esaminato i progetti provenienti da numerosi Istituti scolastici di tutta Italia.

 

Alla fine ad “Apiamoci” è stato riconosciuto il merito di aver dato risalto alla sostenibilità ambientale, all’inclusività e alla collaborazione tra scuola ed enti territoriali che si occupano di apicoltura, ricerca e tutela dell’ambiente. Il team “Apiamoci” ha dunque superato i confini regionali, confrontandosi con le più innovative realtà scolastiche e produttive del Paese.

 

La dirigente scolastica Lucia Vagnoni:«Un riconoscimento che è motivo di orgoglio per il nostro Istituto e che riconferma l’alta professionalità dei nostri docenti nel porre al centro della loro azione didattica gli studenti e le loro idee, promuovendo i principi di cittadinanza attiva, inclusione e sostenibilità. Preziosa è stata anche la collaborazione di tutto il personale scolastico, tecnico e amministrativo».

 

Ovviamente felici e soddisfatti anche i ragazzi: «Oggi si torna a lavorare e ad osservare le nostre amiche sentinelle api, con una consapevolezza in più e nella prospettiva di raggiungere nuovi ambiziosi traguardi».

 

Le api tecnologiche del “Fermi-Sacconi-Ceci” alla finale nazionale di “Tecnicamente”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X