Quantcast
facebook rss

Evade dai domiciliari, insulta e aggredisce i poliziotti: arrestato, torna ai domiciliari

SAN BENEDETTO - Protagonista un giovane che stava molestando la sua ex compagna in Via Secondo Moretti, ma doveva trovarsi in stato di arresto in una struttura di Porto d'Ascoli
...

 

Una Volante del Commissariato di San Benedetto è intervenuta in Via Secondo Moretti, nel centro della città, dopo la segnalazione di un uomo che stava molestando una donna, la sua ex compagna.

 

I poliziotti lo hanno identificato ed hanno scoperto che si trattava di pluripregiudicato sottoposto addirittura agli arresti domiciliari presso una struttura di Porto d’Ascoli.

 

Il giovane ha tentato di fuggire ma è stato bloccato dagli agenti. Ha opposto resistenza insultando i poliziotti e colpendone uno con dei calci.

 

Sono quindi scattate le manette ed ora deve rispondere di evasione, resistenza e violenza a pubblico ufficiale. In attesa della convalida dell’arresto, è stato rimesso ai domiciliari.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X