Quantcast
facebook rss

“Urban trail de lu Lemanò”, vincono Elimane Sek e Marina Valeria Coccia

APPIGNANO DEL TRONTO - Cento partecipanti alla prima edizione organizzata dalla locale Polisportiva e Avis Ascoli Marathon
...

 

Un centinaio di atleti hanno preso parte ad Appignano del Tronto alla prima edizione dell’Urban Trail “de Lu Lemanò”, gara che si è snodata su un circuito di 8,5 chilometri, con dislivello complessivo di 200 metri, messo a punto dalle società organizzatrici: la locale Polisportiva e l’Avis Ascoli Marathon.

 

Partenza e arrivo sotto al campanile della chiesa di San Giovanni Battista. Varie le tipologie di pavimentazione del percorso: pavè nel centro storico, poi asfalto nei quartieri periferici, strade brecciate nelle campagne limitrofe, sterrato tra gli uliveti, la pista pedonale nel parco comunale Sergio De Angelis, parte conclusiva in paese con una doppia sequenza di scalette che ha messo alla prova anche gli atleti più esperti.

 

Vincitore assoluto il senegalese Elimane Sek, tesserato con la Flipper Triathlon, secondo Mirco Cassetta della’Avis Monteprandone Podistica Centobuchi, terzo Marco Tarquini dell’Avis Ascoli Marathon che nel ciclismo gareggia per la Polisportiva Appignano.

 

Tra le donne si è imposta Marina Valeria Coccia dell’Avis Ascoli Marathon (anche lei protagonista nel ciclismo con la Polisportiva Appignano), seconda Minerva Strazzella dell’Atletica Avis San Benedetto, terza Cecilia Capriotti dell’Avis Ascoli Marathon.

 

 

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X