Quantcast
facebook rss

“Io non ci casco”, le raccomandazioni della Polizia agli anziani

ASCOLI - Nella sede dell'Associazione per i diritti degli anziani (Ada) distribuiti i preziosi vademecum con le indicazioni per prevenire truffe e raggiri
...

“Io non ci casco” è il vademecum diffuso dalla Prefettura e distribuito ad ampio raggio da Amministrazioni comunali e Forze dell’ordine. E’ diretto soprattutto agli anziani e contiene indicazioni e suggerimenti sui comportamenti da tenere per prevenire truffe e raggiri che sono purtroppo all’ordine del giorno.

 

Ad Ascoli, l’Associazione per i diritti degli anziani, il Centro Ada di Pennile di Sotto, ha organizzato un incontro in collaborazione con la Polizia di Stato. Sono infatti intervenuti il commissario capo Fabrizio Antonucci, il sostituto commissario Stefano Lauretani e l’ispettore Maria Anna Nania. Forti delle loro giornaliere esperienze, i poliziotti hanno illustrato le “tecniche”che i malfattori mettono in atto per le truffe più ricorrenti, negli ultimi anni anche online. Alcuni dei presenti hanno raccontato anche esperienze vissute direttamente. Per il Centro Ada-Bruno Di Odoardo hanno fatto gli onori di casa Paola Luzi e Giorgio Fiori.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X