Quantcast
facebook rss

In un locale con una pistola e due manganelli: arrestato sambenedettese di 48 anni

IN CASA aveva anche un fucile non denunciato. L'operazione è stata della Squadra Mobile e della Divisione di Polizia Amministrativa e Sociale, della Questura di Ascoli, nell’ambito di servizi congiunti di prevenzione e repressione dei reati, nel lungo weekend appena trascorso
...

 

 

Nel corso di controlli nei locali notturni del Piceno, è stato arrestato un sambenedettese di 48 anni trovato con una pistola. Ma in casa aveva altre armi.

 

L’operazione è stata portata a termine dalla Squadra Mobile e dalla Divisione di Polizia Amministrativa e Sociale, della Questura di Ascoli, nell’ambito di servizi congiunti di prevenzione e repressione dei reati, nel lungo weekend appena trascorso.

 

L’uomo era appunto all’interno di un locale oggetto di controlli. Aveva una pistola, completa di caricatore e munizioni, risultata poi di illecita provenienza,  un petardo con miccia e due manganelli metallici di cui uno telescopico.

 

Nel corso della successiva perquisizione domiciliare è stato rinvenuto anche un fucile semiautomatico monocanna, tipo caccia, la cui detenzione non era stata denunciata.

 

Rimane particolarmente alta l’attenzione da parte della Polizia di Stato sul rispetto della normativa in materia di controllo delle armi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X