Quantcast
facebook rss

Un’altra “Domenica in Musica”, suona Antonino Caracò

ASCOLI - Secondo dei tre appuntamenti di novembre con il 22enne pianista napoletano che presenterà opere classiche (Chopin e Liszt) e due brani di musica contemporanea di Goffredo Petrassi e Stefano Cucci. Ingresso libero al foyer del Teatro Ventidio Basso
...

 

Antonino Caracò

Ad Ascoli, dopo il successo del concerto di apertura della settima edizione della rassegna di giovani concertisti “Domenica in Musica”, con il pianista Edoardo Riganti Fulginei, è ora la volta di un altro pianista, Antonino Caracò. Anche lui si esibirà domenica 13 novembre (ore 11) al foyer del Teatro Ventidio Basso. Ingresso libero.

 

Napoletano, 22 anni, studia pianoforte con il maestro Stefano Cucci e composizione con il maestro Luca Salvadori al Conservatorio “Licinio Refice” di Frosinone. Si è esibito in vari Festival tra cui quelli di San Leo nel 2019 e Trevignano nel 2021. Proporrà opere classiche (Chopin e Liszt) e due brani di musica contemporanea di Goffredo Petrassi e Stefano Cucci. Proprio Cucci introdurrà il concerto della rassegna ideata e organizzata dalla compositrice Ada Gentile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X