Quantcast
facebook rss

Arrestato un 26enne per spaccio di droga: carabiniere rimane ferito nell’operazione

SAN BENEDETTO - I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno sorpreso il giovane con un panetto di hashish, del peso di circa 100 grammi. Vani la fuga ed il tentativo di disfarsi dello scomodo pacchetto 
...

 

 

Arresto per detenzione ai fini di spaccio: in manette un 26 enne di origini pakistane, in Italia senza fissa dimora. L’operazione è stata portata a termine dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile – nell’ambito di controlli incrementati nelle periferie e nelle aree verdi cittadine spesso frequentate da consumatori di sostanze stupefacenti – dai Carabinieri di San Benedetto, su disposizione del Comando Provinciale di Ascoli.

Il militari hanno sorpreso il  giovane con un panetto di hashish, del peso di circa 100 grammi.

Il 26enne ha provato a fuggire, cercando nello stesso tempo di disfarsi della droga, ma non è riuscito in nessuno dei due intenti.

 

Durante le fasi dell’arresto, è rimasto lievemente ferito uno dei Carabinieri intervenuti.

L’arrestato, trattenuto in camera di sicurezza fino all’udienza di convalida, ha potuto esporre le sue ragioni davanti al Giudice del Tribunale di Ascoli, al quale la Procura aveva avanzato richiesta di convalida.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X