Quantcast
facebook rss

Un albero di Natale: quando i sogni si realizzano

CASTIGNANO - E' la frase scritta dai bambini e dalle bambine della scuola Elementare che hanno deciso di utilizzare materiali riciclati chiamando a raccolta tutto il paese
...

 

“Quando i sogni si realizzano”. E’ quello che hanno scritto i bambini e le bambine della scuola Elementare di Castignano che quest’anno hanno deciso di fare qualcosa di concreto per l’ambiente: salvare un albero. Invece fare l’albero di Natale utilizzando un abete, hanno infatti preferito realizzarlo usando materiali riciclati, chiamando a raccolta tutto il paese con in testa il sindaco Fabio Polini.

 

Ma come si fa un albero di Natale senza “uccidere” un albero? La maestra Sabrina, dell’associazione “Marche a rifiuti zero” ha preso spunto da quello realizzato lo scorso anno con bottiglie di plastica a Montemonaco. Ed è così che le bottiglie di plastica sono state dipinte dai piccoli studenti. Bottiglie portate da casa, che contenevano acqua, latte, bibite, ecc. Poi la base di legno con due assi per racchiudere tutte le bottiglie.

 

Per colorarle sono stati usate tempere ecologiche. Poi, una volta asciugate, sono state trovate due assi di legno grazie alla Pro Loco. A reggere è stata usata una rete, portata a scuola da uno dei bambini («la usa mio padre per recintare i campi»). E alla fine ecco un vero albero di Natale a… rifiuti zero.

 

ECCO COME E’ STATO COSTRUITO

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X