Quantcast
facebook rss

Truffe agli anziani, contrasto e prevenzione: sindaco e prefetto firmano il protocollo d’intesa

ASCOLI - Il progetto, proposto dall’Amministrazione comunale, prevede una serie di attività programmate, come la realizzazione di campagne di formazione e informazione rispetto ai rischi e alle buone pratiche 
...

 

È stato sottoscritto il Protocollo d’intesa tra il prefetto di Ascoli Carlo De Rogatis e il sindaco del capoluogo piceno, Marco Fioravanti, in relazione al finanziamento previsto dal Ministero dell’Interno per la realizzazione di progettualità volte alla prevenzione e al contrasto delle truffe agli anziani.

 

«Si tratta – ha dichiarato il primo cittadino dopo la firma del documento – di un tema particolarmente sentito e importante, perché sempre più spesso capita di ascoltare notizie di truffe dove, purtroppo, gli anziani sono le principali vittime.

Per tutelarli e per cercare di arginare il fenomeno, abbiamo sottoscritto un protocollo d’intesa con la Prefettura per mettere in campo azioni concrete di contrasto e di prevenzione».

 

Il progetto, proposto dall’Amministrazione comunale, prevede una serie di attività programmate, come la realizzazione di campagne di formazione e informazione rispetto ai rischi e alle buone pratiche da mettere in atto per evitare le truffe.

 

Consigli che saranno divulgati attraverso i canali più utilizzati dalla popolazione anziana, con la diffusione di specifico materiale informativo e la realizzazione di incontri.

 

Vi saranno inoltre interventi di supporto psicologico alle vittime e potenziali vittime. Il prefetto De Rogatis ha richiamato l’attenzione sulla necessità di dare piena attuazione agli interventi previsti dal Protocollo, in continuità con le iniziative già poste in essere a livello provinciale a supporto di questa fascia della popolazione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X