Quantcast
facebook rss

Barca rischia di affondare: intervengono i sommozzatori dei Vigili del fuoco coordinati dalla Guardia Costiera

SAN BENEDETTO - E' accaduto nel primo pomeriggio al porto. Le operazioni di recupero sono durate diverse ore 
...

 

 

La Guardia Costiera di San Benedetto ed il nucleo sommozzatori dei Vigili del fuoco hanno scongiurato l’affondamento di una piccola imbarcazione ancorata al porto.

 

L’allarme è scattato intorno alle ore 13 di oggi, sabato 24 dicembre, da alcune persone che hanno visto la barca inclinarsi pericolosamente. Forse per una falla che ha permesso all’acqua di entrare.

 

La Capitaneria di Porto, intervenuta immediatamente, ha attivato l’intervento dei sommozzatori dei pompieri che si sono calati in mare per imbracare il natante e farlo riemergere, per poi metterlo in sicurezza, con l’aiuto di una autogru arrivata dal Comando provinciale di Ascoli.

 

La Guardia Costiera è rimasta sul posto per coordinare le complesse operazioni di recupero, che si sono concluse alle ore 19.

 

La barca era priva di equipaggio, pertanto nessuna persona si è trovata in pericolo. Sono anche state scongiurate eventuali problematiche ambientali per la fuoriuscita di carburante.

 

m.n.g.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X