Quantcast
facebook rss

“Le Meraviglie dell’oro” a Forte Malatesta

ASCOLI - Seconda edizione di "Aurum, dall'arte antica all'oreficeria contemporanea" con la visita guidata del professor Papetti accompagnata alle musiche del violinista Giuseppe Marcucci e della violoncellista Daniela Franchi
...

 

I Musei Civici di Ascoli propongono  la seconda edizione di “Aurum – Le Meraviglie dell’oro, dall’arte antica all’oreficeria contemporanea”  giovedì 29 dicembre (ore 17,30) al Forte Malatesta.

 

Protagonista sarà la tradizione artistica e artigianale della lavorazione dell’oro. Si aprirà con una visita guidata del professor Stefano Papetti, direttore dei Musei Civici, ai tesori longobardi provenienti dalla Necropoli di Castel Trosino e custoditi nel Museo dell’Alto Medioevo.

 

Presenti anche tre eccellenze dell’oreficeria ascolana: lo scultore-orafo Gianluca Staffolani, il maestro Pietro Angelini e il giovane Marco Chiarini i quali esporranno le loro preziose creazioni.

 

Il tutto con le musiche del violinista Giuseppe Marcucci e della violoncellista Daniela Franchi dell’Istituto musicale “Spontini”. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X