Quantcast
facebook rss

Festa grande per Pia Funari e Nello Raschioni: 65 anni di matrimonio

SI SPOSARONO il 28 dicembre del 1957: diciannove anni lei, ventuno lui. Dopo il matrimonio, il trasferimento ad Amandola, dove oggi, circondati dall'affetto di figli e nipoti, festeggiano celebrando una vita passata insieme
...

Pia Funari e Nello Raschioni

Correva l’anno 1957 quando quel 28 dicembre Pia Funari e Nello Raschioni si unirono in matrimonio: 19 anni lei, 21 lui. Oggi, nel festeggiare il loro anniversario, celebrano anche una vita passata insieme, circondati dall’affetto di figli e nipoti.

 

Entrambi originari di Comunanza, appena sposati si trasferirono ad Amandola. Dalla loro unione nacquero cinque figli: Domenico (scomparso appena nato), Paola, Adina, Luigi e Iride. Pia li cresce quasi da sola, perché Nello torna soltanto una volta al mese dal lavoro che svolge fuori regione e spesso anche fuori dall’Italia. Una donna d’altri tempi che non si occupa solo della famiglia, ma lavora come cuoca nella scuola di Casa Tasso, frazione di Amandola, e poi alla scuola materna di Amandola.

 

Un lavoro di abile cuoca che l’ha resa famosa ed è affettuosamente ricordata dagli abitanti di tutto il paese. Questa sera mette però da parte pentole e fornelli, perchè è giorno di grande festa, tutti riuniti intorno alla tavola: i figli e i nipoti Nazzareno, Maria Giulia, Valerio, Renato, Arianna, Sara, Marta.

 

Una famiglia molto unita che fonda il proprio legame sui due principi che hanno sempre applicato Pia e Nello: il perdono e il rispetto. Potremmo chiedere loro di scrivere un manuale su “come far durare un matrimonio ed essere ancora felici?”. Forse si potrebbe, ma intanto a Pia e Nazzareno vanno anche le congratulazioni di Cronache Picene per questo anniversario, un anniversario da ricordare.

 

Antonietta Vitali

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X