Quantcast
facebook rss

Dà in escandescenza in un locale di Piazza Arringo: intervengono Carabinieri e 118

ASCOLI - Protagonista un 50enne che è stato trasportato al Pronto Soccorso del "Mazzoni". E' accaduto nel pomeriggio, quando il centro città era gremito persone che, complici le temperature miti, hanno voluto godersi gli ultimi giorni delle festività
...

 

 

Penultimo giorno di vacanze natalizie per molti, oggi sabato 7 gennaio, ad Ascoli, invasa da turisti e cittadini che, complici le temperature miti, hanno voluto godersi ancora il centro storico vestito a festa.

 

Tutto bene se non fosse stato per un uomo di 50 anni che ad un tratto, sembra per futili motivi, ha iniziato a dare in escandescenza all’interno di un pubblico esercizio in Piazza Arringo.

 

Attimi di paura per i gestori del locale e per i numerosi avventori che hanno dato l’allarme.

 

Sono subito intervenuti i Carabinieri ed un’ambulanza inviata dalla centrale operativa del 118 di Ascoli.

 

Militari e operatori sanitari hanno riportato la calma, fermando il 50enne che è stato poi trasportato al Pronto Soccorso dell’ospedale “Mazzoni” di Ascoli, per essere sottoposto alle cure ed agli accertamenti del caso.

 

I Carabinieri hanno poi raccolto testimonianze per ricostruire l’accaduto e appurare eventuali responsabilità a carico dell’uomo.

 

m.n.g.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X