Quantcast
facebook rss

Iacchetti, Elio e Giobbe nel film “made in Piceno”: arriva nelle sale “Acqua alle corde”

CINEMA - Girato tra Montalto, Colli del Tronto e Offida, porta sul grande schermo una vicenda incentrata (anche) sul ricordo di Papa Sisto V. La regia è del sambenedettese Paolo Consorti, ospite della proiezione speciale al Nuovo Cinema Piceno di Ascoli in programma sabato 14 gennaio
...

Alcuni dei protagonisti del film tra cui, al centro, Enzo Iacchetti

 

di Luca Capponi 

 

Dopo l’anteprima dello scorso dicembre esce oggi nelle sale “Acqua alle corde”, il film diretto dal sambenedettese Paolo Consorti e tutto “made in Piceno”.

 

Dall’ambientazione (Montalto delle Marche) alle location (ci sono anche Colli del Tronto e Offida) fino al regista ed agli attori protagonisti passando per il tema, cioè la messa in scena di uno spettacolo teatrale in onore di Papa Sisto V, il papa nato a Grottammare da una famiglia originaria proprio di Montalto, nel lontano 1521.

Giobbe Covatta

 

A proposito di attori: in un cast zeppo di nomi noti alle platee regionali spiccano Enzo Iacchetti, Elio, Natasha Stefanenko e Giobbe Covatta, tutti per un motivo o per l’altro legati al territorio per origini o per averci messo radici.

 

Insieme a loro, in questo piccolo film indipendente che con registro ironico resta in bilico tra commedia e (qualche sfumatura di) dramma, ci sono anche Vito, Stefano Nosei, Rocco Ciarmoli, Guenda Goria (la figlia di Amedeo Goria e Maria Teresa Ruta) e la novità Cristiano Caldironi, nella parte del protagonista che verrà incaricato di dirigere lo spettacolo finendo “vittima” delle angherie del rodato e ben più noto attore scelto per interpretare Papa Sisto (Iacchetti).

 

Più tanti marchigiani, tra cui Piero Massimo Macchini, Rebecca Liberati, Valeria Romanelli e Mirco Abbruzzetti.

 

Dunque, “Acqua alle corde”, prodotto da Opera Totale e Ph Music Worx (fondamentale il supporto anche di Ministero della Cultura, Regione Marche, Marche Film Commission, Fondazione Marche Cultura, Amat e Fondazione Carisap) con distribuzione targata Kimera Film, arriva nelle sale ed inizia così ufficialmente la sua avventura. Un’avventura che vedrà, tra le altre cose, anche una proiezione speciale al Nuovo Cinema Piceno di Ascoli, fissata per sabato 14 gennaio alle 18, alla presenza proprio di Paolo Consorti.

 

“Acqua alle corde”, domani l’anteprima assoluta del film su Papa Sisto V


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X