Quantcast
facebook rss

Biliardo in lutto per la scomparsa di Daniele Vittori e Angelo Sorgi

IN MENO di ventiquattr'ore sono morti due protagonisti del tavolo verde. Il primo, 60 anni, era di Castel di Lama e giocava nel Csb Bar Moderno di Colli del Tronto. Il secondo, 80 anni, di Sant'Egidio alla Vibrata, nel Csb Ascoli. Domani i funerali
...

Nei riquadri Daniele Vittori (a sinistra) e Angelo Sorgi (a destra)

 

di Tiziano Vesprini

 

Federbiliardo del Piceno con la fascia nera al braccio per il doppio lutto, in meno di ventiquattr’ore, che ha colpito due società di Boccette della provincia di Ascoli: il Centro Sportivo Biliardo Bar Moderno di Colli del Tronto, diretto da Luigi Capriotti, e il Csb Ascoli Piceno di Edoardo Vanni.

 

Ieri pomeriggio di ieri è arrivata la perdita di Daniele Vittori, 60enne di Castel di Lama, portacolori del Csb Bar Moderno, che proprio pochi mesi fa con la sua squadra ha festeggiato la promozione in Serie A1. Tra i diversi successi ottenuti in carriera, ricordano il titolo italiano a squadre di seconda categoria nel 2018 e quello regionale nel 2019.

 

Il funerale avrà luogo domani, sabato 14 gennaio, alle ore 11, nella chiesa di Santa Felicita a Colli del Tronto. La camera ardente è allestita nella vecchia chiesa di San Giuseppe a piane di Colli del Tronto.

 

Questa mattina, venerdì 13 gennaio, la triste notizia di una altro lutto per il movimento biliardistico. E’ scomparso Angelo Sorgi, 80 anni, portacolori del Csb Ascoli Piceno.

 

Il funerale domani, sabato 14 gennaio, alle ore 11, nella chiesa del Sacro Cuore a Sant’Egidio alla Vibrata (Teramo). La camera ardente nell’obitorio dell’ospedale di Sant’Omero (Teramo). 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X