Quantcast
facebook rss

Ocean Viking e Geo Barents: trovati cinque degli 11 minorenni scappati dal centro di accoglienza

NAUFRAGHI - Tre sono stati rintracciati dagli agenti della Polfer di Rimini mentre altri due sono rientrati da soli. Continuano le ricerche per gli altri sei
...
Ocean-Viking_sbarco_migranti-DSC_0549-650x433-1

Lo sbarco dei migranti ad Ancona

Sono stati rintracciati cinque degli 11  minorenni che erano allontanati, facendo perdere le proprie tracce, dopo essere sbarcati al porto di Ancona, tra martedì e ieri, 14 gennaio, dalle navi Ong Ocean Viking di Sos Méditerranée e Geo Barents di Medici Senza Frontiere.

I ragazzi erano stati accolti nella struttura Fondazione Caritas di Senigallia.

Ocean-Viking_sbarco_migranti-DSC_5467-650x432-1

Tre si trovavano alla stazione di Rimini e sono stati identificati dagli uomini dalla polizia Ferroviaria che successivamente li hanno affidati ha una struttura della zona.

Altri due, invece, sono rientrati al centro Caritas di Senigallia.

A mancarne, dunque, sono ancora sei. Le ricerche continuano.

L’allontanamento si era verificato nel tardo pomeriggio di ieri, quando ad andarsene era stato un gruppetto di poco più numeroso.

Alcuni, però, sono poi tornati in serata.

Nel centro temporaneo di accoglienza erano stati tutti collocati subito dopo i due sbarchi.

I migranti erano stati salvati al largo delle coste della Libia dopo aver raggiunto lo scalo dorico affrontando oltre 1.500 chilometri via mare, incontrando condizioni meteo avverse e onde alte fino a quattro metri.

sbarco_migranti-Geo_Barents-DSC_0788-650x433-1

sbarco_migranti-Geo_Barents-DSC_0744-650x433-1

La “Geo Barents” è arrivata ad Ancona con i 73 migranti a bordo (Video)

La Ocean Viking ha attraccato al porto di Ancona (Video)

Accoglienza dei naufraghi salvati: via i lavori alla banchina 22 (Video)

“No” del Viminale a un porto più vicino: i 110 migranti sbarcheranno ad Ancona


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X