Quantcast
facebook rss

Lutto per la morte di Pierino Frascone, storico autista dell’Ascoli Calcio

ASCOLI - Aveva accompagnato i bianconeri per tanti anni in tutta Italia. Con lui alla guida negli ultimi anni ha viaggiato il Porto d'Ascoli Calcio che lo ricorda con dolore e affetto. Vicinanza ai familiari anche dallo staff di "Bommerang Viaggi & Canalibus" e dai tanti amici che ne lo stimavano per la sua professionalità
...

Pierino Frascone

 

di Andrea Ferretti

 

Lutto ad Ascoli, ma non solo, per la morte di Pierino Frascone, autista e storico conducente dei pullman che hanno accompagnato per tanti anni la squadra dell’Ascoli Calcio.

 

C’era sempre lui alla guida del torpedone che trasportava la squadra dal ritiro prepartita allo stadio “Del Duca” in occasione delle partite casalinghe. E c’era lui anche nelle trasferte effettuate dal Picchio in tutta Italia.

 

Da Ascoli si partiva alla volta delle città dove i bianconeri disputavano le partite, ma anche per l’aeroporto di Fiumicino quando c’era da imbarcarsi su qualche volo aereo diretto in Sicilia, in Sardegna, a Milano o all’estero. Nei pullman da lui condotti si sono seduti decine di giocatori, tanti allenatori e dirigenti dell’Ascoli Calcio.

 

Pierino il giorno del suo 60° compleanno

Numerosi in queste ore i messaggi cordoglio di vicinanza da parte dei tanti amici di Pierino e delle persone che lo conoscevano e lo stimavano per la sua professionalità e puntuale disponibilità.

 

Lo staff di “Bommerang Viaggi & Canalibus” lo ricorda così: «E’ venuto a mancare il nostro caro amico e collega Pierino. Abbiamo sperato fino alla fine che avrebbe vinto contro il male che stava combattendo, ma purtroppo non ce l’ha fatta. Ci stringiamo al dolore della famiglia a cui porgiamo le più sentite condoglianze».

Da qualche anno Pierino era l’autista del pullman del Porto d’Ascoli Calcio. «Ci hai accompagnato in grandi viaggi e tante battaglie vinte, fino alla storica promozione in Serie D. Ci mancherai compagno di avventure – lo ricorda il presidente del Vittorio Massi – tutto il Porto d’Ascoli Calcio piange la scomparsa dell’amico e autista Pierino, porgendo le più sentite condoglianze alla sua famiglia».

 

Pierino se ne è andato questa mattina, domenica 22 gennaio. Aveva compiuto 61 anni pochi giorni fa. Lascia la sorella Maria Pia, i nipoti Damiamo e Alberta, i pronipoti Giulia, Riccardo e Federico

 

E’ possibile portargli l’ultimo saluto nella camera ardente allestita nell’obitorio dell’ospedale “Mazzoni” di Ascoli. Il funerale martedì 24 gennaio, alle ore 10, nella chiesa parrocchiale di Villa Pigna di Folignano.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X