facebook rss

“Corri con Martina”: 6.000 euro all’ospedale pediatrico “Salesi”

SAN BENEDETTO - Ottimo risultato della raccolta fondi effettuata in occasione della manifestazione podistica alla quale hanno preso runner di tutta Italia. Portato a termine il progetto per l'acquisto di un microscopio laser confocale ex vivo a scannerizzazione robotizzata
...

 

L’edizione 2023 di “Corri con Martina-Memorial Domenico Mozzoni” ha fatto registrare la partecipazione di oltre 500 runners provenienti da ogni parte d’Italia ed ha raccolto complessivamente 6.004,35 euro. 

 

«Siamo soddisfatti del risultato sportivo – dice Eugenio Novelli, socio Lions Club San Benedetto, presidente della società “Running Team d’lu Mont” e responsabile dell’organizzazione – perché i partecipanti, lo scorso anno, sono stati circa 350, dunque abbiamo avuto un notevole aumento delle adesioni. Lavoreremo, già dalla nona edizione, a coinvolgere sempre di più gli atleti non professionisti, i semplici appassionati ed i più piccoli, perché per quanto riguarda gli atleti, la gara ha già un suo peso nell’ambito del programma di corse nazionale».

 

Tutti i fondi raccolti con le iscrizioni sono da sempre interamente dedicati alle attività di ricerca nell’Oncologia Pediatrica, in omaggio a Martina, una giovane donna che ha fortemente raccomandato, prima di morire di tumore al seno, di “informare ed educare i giovani ad avere maggior cura della propria salute”.

 

«Questo è stato un anno davvero importante – aggiunge Maria Pia Silla, referente distrettuale di “Corri con Martina” – perché il progetto per l’acquisto di un microscopio laser confocale ex vivo, a scannerizzazione robotizzata, per l’ospedale Salesi di Ancona è stato portato a termine con successo. A partire dalla maratona del maggio 2022 sono stati raccolti 140.000 euro con una gara di solidarietà straordinaria. Hanno donato Club Lions e Leo, Università Politecnica delle Marche, Fondazione Salesi e numerose aziende private. Restavano da raccogliere ancora 100.000 euro e il traguardo è stato raggiunto, presentando da parte dei Lions del territorio una richiesta alla loro Fondazione Internazionale di 100.000 dollari nell’ambito delle progettualità finanziate con fondi internazionali».

 

L’iniziativa, patrocinata dal Comune di San Benedetto e promossa dal Lions Club (San Benedetto, Ascoli, Amandola Sibillini, Valdaso) e Leo Club Ascoli, in collaborazione con la Fondazione Ospedale Salesi Onlus di Ancona e quella tecnica della Running Team d’lu Mont, dall’edizione 2024 punterà ad un nuovo progetto, sempre con l’Oncologia Pediatrica del “Salesi” e sempre correlato all’uso del microscopio confocale appena donato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X