facebook rss

“Mondo Asterix” pronto ad approdare nell’entroterra ascolano

DOPO i Centri estivi di Ascoli, Poggio di Bretta, Porto d'Ascoli e Acquaviva Picena, a luglio sarà la volta di bambini e bambine dai 4 ai 14 anni di Roccafluvione e Comunanza. Nel programma anche le lezioni di Tiro con l'Arco dell'istruttore nazionale Fidasc Giuliano Scancella
...

 

Proseguono a gran ritmo i Centri estivi Asterix riservati ai bambini del territorio piceno. Dopo Ascoli, Poggio di Bretta, Porto d’Ascoli e Acquaviva Picena, nel mese di luglio sarà la volta di bambini e bambine dai 4 ai 14 anni di Roccafluvione, Comunanza e zone limitrofe.

 

Riccardo Spurio

Intanto nell’impianto sportivo di Pennile di Sotto, ad Ascoli, tra le varie attività proposte dal professor Riccardo Spurio, ideatore e organizzatore di “Mondo Asterix” anche una lezione speciale di Tiro con l’Arco con l’istruttore nazionale di Tiro con l’Arco della Fidasc l’ascolano Giuliano Scancella della società Askalaie.

 

Scancella, che si sta preparando in vista dei Campionati europei 3D che si svolgono ad agosto in Romania, sarà anche uno dei protagonisti del Palio degli Arcieri, manifestazione della Quintana in programma il 26 luglio al Campo dei Giochi, lo stesso dove si svolgono le Giostre della Quintana.

 

Le lezioni di Tiro con l’Arco faranno tappa in tutti i campus di “Asterix” per far conoscere ai piccoli atleti questo nobile sport che aiuta a migliorare l’attenzione e la concentrazione.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X