facebook rss

“Invictus”, partito il progetto dei Giovani Imprenditori

QUATTRO incontri di alta formazione per il gruppo di Confindustria Ascoli capitanato da Pietro Straccia, organizzato in collaborazione con il professor Gabriele Micozzi, docente di Marketing&Sales alla "Luiss Business School". Prossimo incontro il 4 ottobre a Spinetoli
...

 

Avviato il progetto di alta formazione organizzato dal Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Ascoli, capitanato dall’imprenditore Pietro Straccia. Un percorso organizzato in collaborazione con il professor Gabriele Micozzi, docente di Marketing & Sales alla “Luiss Business School”, dal titolo “Invictus – Talent Training”.

 

Si tratta di un programma di quattro incontri – estate, autunno, inverno, primavera – pensato e progettato per aiutare a sviluppare le competenze necessarie per avere successo nella propria attività.

 

All’attività hanno aderito, oltre a Pietro Straccia, numerosi imprenditori tra cui il fratello Luca Straccia, Gianluca Lelii e Nicola Poli, la Cia Lab, Benedetta Battistini, Magazzini Gabrielli, Angiolo e Massimo Mannini, Suolificio Mannini, Enrico Corinti, Webing.net, Marianna Velenosi, Velenosi Vini, Laura Cellini, Lian Consul, Matteo Di Sabatino, Palazzo dei Mercanti, Loris Testa, Soltec, Emanuele Palmarini, Indemac. Presente anche Massimiliano Bachetti, presidente del Gruppo Giovani Imprenditori Confindustria Marche.

 

Obiettivo della prima giornata imparare ad ascoltare il mercato, come comprendere le sue esigenze e coinvolgere il cliente, come gestire alcune problematiche e partendo dalle criticità innovare e stupirlo. Sempre più infatti per comprendere il mercato e quindi per ingaggiare i clienti occorre anticipare i loro bisogni se non addirittura crearli, sfruttando i problemi e trasformandoli in un’opportunità.

 

Prossimo appuntamento è quello di autunno il 4 ottobre alla “Locanda del Terzo Settore” di Spinetoli: strategie, obiettivi, focalizzazione, performance e sales strategy design.

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X