facebook rss

Ast 5, prorogati i contratti di 5 medici e 210 operatori del comparto

ASCOLI - Si tratta di un ematologo, un radiologo, un gastroenterologo, due psicologi, 69 infermieri, 80 Oss, 7 ausiliari socio-assistenziali, 9 assistenti amministrativi e altre figure. L'assessore regionale alla Sanità Filippo Saltamartini: «Scelta necessaria a garantire il rispetto dei "Livelli essenziali di assistenza"»
...

Gli ospedali di Ascoli e San Benedetto e, a destra, Nicoletta Natalini e Filippo Saltamartini

 

«In accordo col direttore generale Nicoletta Natalini si è stabilito di prorogare 215 figure in scadenza il 15 settembre, fino al 31 dicembre del 2023».

 

La notizia arriva dall’assessore regionale alla Sanità Filippo Saltamartini e dalla Ast di Ascoli. La decisione è per garantire il rispetto dei Livelli Essenziali di Assistenza (Lea) e la regolarità dello svolgimento delle attività istituzionali

 

Nel dettaglio, verranno prorogati i contratti di 5 medici: un ematologo, un radiologo, un gastroenterologo, due psicologi.

 

Più quelli di 210 operatori del settore del comparto: 69 infermieri, 80 operatori socio sanitari, 7 ausiliari socio assistenziali, 9 assistenti amministrativi e molte altre figure che continueranno a rafforzare le molteplici attività del comparto.

 

Il direttore di Ast Ascoli, Nicoletta Natalini: «Sono stati adottati atti non procrastinabili per il proseguimento delle normali attività nella nostra Ast».

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X