facebook rss

Ciak si gira ad Ascoli, al via le riprese del cortometraggio “Superbi”

IL PROGETTO è realizzato con il contributo della Regione ed il patrocinio del Comune di Ascoli, con la collaborazione - tra gli altri - del  Cinecircolo “Don Mauro-Nel corso del tempo”. Le scene saranno ambientate dal 16 al 19 settembre tra centro storico e Monticelli
...

 

Immagine di repertorio

 

Al via oggi, sabato 16 settembre le riprese del cortometraggio dal titolo “Superbi”, realizzato con il contributo della Regione Marche, tramite il Bando Cinema per il sostegno delle produzioni audiovisive 2022-2023, ed il patrocinio del Comune di Ascoli, con la collaborazione – tra gli altri – del  Cinecircolo “Don Mauro-Nel corso del tempo”.

Si racconta la storia di Fulvio, un vecchio maestro delle olive ascolane, titolare di una storico locale nel centro di Ascoli, che però negli ultimi tempi ha perso il piglio e la passione di un tempo, che si trova a dover rivaleggiare con Ismail, italiano di seconda generazione che ha da poco aperto un negozio di olive fritte nella periferia di Monticelli e che, incredibilmente, è in poco tempo diventato uno dei locali più popolari della città.

Fulvio farà di tutto per ostacolare l’ascesa del rivale, fino a che non si renderà conto di aver trovato in Ismail il degno erede della sua attività. Una storia che utilizza i toni leggeri della commedia per trattare temi importanti quali l’integrazione e lo scontro e incontro tra generazioni differenti, nel contesto della città di Ascoli e della sua tradizione culinaria.

La regia del cortometraggio è curata da Nikola Brunelli, mentre la sceneggiatura è invece firmata, oltre che dallo stesso Brunelli, da Emanuele Mochi e Giuseppe Brigante.

Il cortometraggio sarà interamente girato ad Ascoli, tra il 16 ed il 19 settembre, coinvolgendo diverse location del centro storico e della periferia della città picena, come gli spazi della parrocchia dei Santi Simone e Giuda.
Quest’ultima avevano ospitato nelle scorse settimane anche i casting, grazie alla collaborazione con il Cinecircolo di Monticelli.

Davanti alla macchina da presa ci saranno gli attori di fama nazionale Giorgio Colangeli e Maurizio Bousso, ed attori affermati del territorio marchigiano quali Francesco Piccioni, Antonio Calafati, Mario Pallotta, Sergio Vexina e molti altri.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X